News

Emergenza al Parco Canile di Milano! Cani e gatti salvi e si accende la polemica!

mondo gatto alluvione 2 Non e’ stato proprio un bel Week End quello appena passato, pioggia battente ed insistente in quasi tutta Italia, tanto da avere fatto diversi danni e creato situazioni di disagio in diverse localita’ Italiane. Milano pare non essere piu’ una citta’ sicura per vivere, e questo capita da diverso tempo!
Pare surreale che in una citta’ scelta per l’EXPO 2015, i fiumi esondino con una frequenza ciclica, allagando le fermate delle metropolitane, piazze vie e case della citta’ e non solo! Nella notte fra sabato e domenica, mentre a Genova era stato dato il grado di Allerta 2, a Milano esonda il fiume Lambro allagando in maniera gravissima la zona dove e’ locato da diversi anni il Parco Canile di Milano, vanto della citta’ per funzionalita’ e alto livello di vita per gli ospiti a quattro zampe.
I volontari sono interventuti prontamente traendo in salvo 156 cani e i 145 gatti …gli animali ora sono ospiti di altre strutture e bisogna provvedere a reintegrare almeno le scorte alimentari ed i generi di prima necessita’ andati persi per il mantenimento degli animali.
Per quello che riguarda i gatti, Vi chiediamo gentimelmente di portare; cibo (umido e secco), coperte, vecchi maglioni, sabbia, trasportini, cassette per la lettiera, vaschette di plastica senza buchi (quelle della frutta al supermercato), presso il punto di raccolta nella sede principale di Mondo Gatto Milano, via Schievano 15 lun-ven dalle 8.30 alle 12.30 – nei week end anche al pomeriggio fino alle 17.30.
Ora mentre ognuno di Voi sta pensando cosa portare ai mici, o ai cani scampati a questa tragedia (sto facendo anche io gli stessi ragionamenti) volevo mettere in risalto le sterili ed inutili polemiche sorte sui social su “accuse” che rimbalzano da destra a sinistra e sto parlando di politica!
Sara’ che i cani non votano ed i gatti al massimo scelgono il punto preferito per dormire e basta, trovo veramente di cattivo, di pessimo gusto questo accusare Tizio di non essere stato presente, caio di non aver fatto o di non avere detto, nel tentativo di emergere come “Mose’ che apre le acque” di alcune persone.
Forse perche’ visti i 6 milioni di euro spesi per realizzazione del Parco Canile, si poteva pensare di costruirlo in luogo piu sicuro, ed allora la colpa di chi e’? Come sempre un po’ di tutti ….e di nessuno!
La prossima volta che andate a votare portate il vostro cane nella cabina elettorale e chiedete il suo parere dopo avere messo la croce. Sono certo che vi dara’ una zampata di disapprovazione, perche’ cani e gatti da aiutare non stanno ne’ a destra ne’ a sinistra… Non paratevi dietro alle loro orecchie, che ognuno si guardi dentro e pensi ad aiutare magari in fretta senza polemizzare, facendo cosi’ una bella figura! (Cavalieri Davide)
mondo gatto alluvione

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

14 Comments

Leave a Reply