Dog / News

Patentino Cane Speciale

Approvato nel febbraio 2020, il Regolamento per il Benessere e la Tutela degli Animali del Comune di Milano si rivolge a tutti i cittadini del capoluogo Lombardo. Alcuni articoli sono diretti in modo particolare ai singoli cittadini e/o ai commercianti, altri a imprese e professionisti che lavorano nell’edilizia, ad amministratori di condomini. 
Fin dall’inizio Radio Bau ha dato un occhio di riguardo all’argomento che coinvolge Cane e Proprietario, stiamo parlando del Patentino “Cane Speciale”.
Per una piacevole convivenza tra cani e tra cani e persone in un ambiente complesso come quello cittadino, la parola cruciale è “educazione”, riferita sia ad ogni cane sia ai loro proprietari e detentori, perché conoscano le regole e siano consapevoli delle loro responsabilità.
Come primo strumento educativo, il Comune ha scelto il percorso formativo per proprietari di cani: il Patentino, attualmente reso obbligatorio dalla normativa nazionale per i proprietari di cani che si sono già dimostrati potenzialmente pericolosi per l’incolumità pubblica.

L’obiettivo finale del Comune di Milano è quello di arrivare al punto in cui tutti i cittadini proprietari di cani siano in possesso del Patentino. Tuttavia, con una popolazione di cani milanesi registrata pari a circa 100 mila soggetti, il processo richiederà tempo e risorse. 
Ma è pur vero che con 100 mila soggetti il Patentino è indispensabile!
Per questi motivi l’Amministrazione ha reso obbligatorio, come passo iniziale, il conseguimento di un patentino per i proprietari di 27 razze canine – e loro incroci – considerate di più difficile gestione sulla base di criteri quali prestanza fisica, potenza di morso, tendenza all’aggressività in assenza di educazione.
A questo scopo, è stato creato un percorso formativo ad hoc, denominato “Patentino Cane Speciale”, per evidenziare che la formazione proposta tiene conto delle qualità particolari di quelle razze, da non sottovalutare.
Si tratta quindi di un patentino per proprietari di razze “potenzialmente pericolose, ma solo se non gestite in modo corretto”.
Abbiamo raggiunto sul set delle riprese dei Tutorial Patentino Cane Speciale, Paola Daffunchio del Biancospino, antesignana dell’Educazione Cinofila, che ha sposato a pieno la causa del Comune di Milano.
“ognuno deve poter vivere a pieno la propria quotidianità con il cane della razza che più ama, senza creare disagio a nessuno. Alla signora che incontriamo per strada, al bimbo sul passeggino, ma prima di tutto al cane stesso. Il cane deve essere sempre a proprio agio, a noi tocca imparare a leggere i suoi segnali” ci ha raccontato Paola per chiudere l’intervista con “Da un buon comportamento vincono tutti”

Tags:

Leave a Reply