News

Animal Day, una giornata normale, come vorrei ogni giorno!

animal day3Una giornata normale … Ovvero 28 settembre 2014.
Come mamma penso ogni giorno al mondo che vorrei per il mio bimbo …. Non grandi cose … O forse si … Vorrei un mondo dove imperi il Rispetto …
Poiché i figli fan ben poco ciò che dici ma sono molto attenti a ciò che fai … Ecco la soluzione , almeno per oggi!
L’ Animal Day a Galliera Veneta poco distante da Castelfranco.
Raduno la mia famiglia … Minaccio mio padre spiegando che oggi si mangia vegan altrimenti gli spariamo, sorrido perché so che mai come oggi si troverà tra persone che non giudicano ma accolgono … Come potrebbero non accogliere qualcuno ?
Ogni giorno salvano cani, gatti, galline, cavalli, nutrie, volpi, maiali, insomma l’arca di Noè! Sono le volontarie di Oipa.
Ma non sono qui per fare business, sono chiamate volontarie, io insegno a mio figlio che sono persone civili, a me piace stare con loro e desidero che mio figlio le guardi e impari: impari ad essere un essere umano .
Ecco allora che la giornata inizia, il recinto con i cuccioli di cagnolino da adottare , con i cani Jack e Milly.
Ed ecco che le volontarie chiamano il mio Riccardo dentro la recinzione . Lui ride, presta il suo ciuccio ad un cucciolo di cane che se lo tiene come un bimbo . Ecco … Una lezione d’amore senza tante parole difficili .
Poi il pranzo, tutto rigorosamnete Vegan, le volontarie hanno cucinato giorno e notte !
E vogliamo parlare di quanto e’ buona la pizza veg con la mozzarella di riso ? Anche mio papà che proprio vegan non è sentenzia che è’ tutto buono !
animal day2Tutto intorno l’aria e’ di festa con quelle meravigliose creature a quattro zampe che riempiono di leccatine il mio bimbo.
Arrivano anche amici che non vedevo da tempo… E le ore corrono felici.
Una giornata normale no ? Perché le giornate di tutti dovrebbero trascorrere così : stando bene senza far star male nessuno !
Oggi sembra quasi un miraggio una frase del genere …
Beh All ‘animal Day e’ la semplice realtà … E guarda caso i protagonisti non sono i vip, gli sponsor , non ci sono nemmeno i politici… Solo persone e animali. L’amministrazione di Galliera non ha avuto bisogno delle luci della ribalta, ha gentilmente messo a disposizione il parco di Villa Imperiale . Così si dovrebbero comportare le amministrazioni che considerano un dovere poter rendere una domenica meravigliosamente normale .
Ecco , almeno per oggi ho cercato di insegnare a mio figlio cosa sia una giornata normale …una giornata in cui regna sovrana la tolleranza, il rispetto per le diversità … Una giornata in cui non si spreca il tempo in polemiche sterili e inutili ma ci si siede ad un tavolo … Una giornata in cui anche chi non è vegan vegetariano o quanto altro si è sentito amato e accettato .
Ps : grazie ad Alberto Cagnato per l’amore immenso che dona al mio bimbo e a me e nostri pelosi ogni giorno ! (Nicoletta Biasuzzi)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply