Gossip

Fra capo branchi e scuole lager, il cane in Tv non e’ piu’ un cane!!!

Premetto che non sono un Edudatore Cinofilo, ma sono uno che per qualche motivo guarda molta televisione.
Non me ne vanto, ma sono vittima della TV, televisione accesa e poi penso a cosa fare una volta rincasato.
Tolti i Telefilm preferiti che spariscono e poi tornano; a volte migliori a volte peggiori, o solo piu’ invecchiati, sono sempre piu’ basito dall’enormita’ di “Surreality Show” che ci vengono propinati, per non parlare della qualita’…
Priorita’ uno; Sposarsi!!! Possibilmente ridursi sul lastrico per un matrimonio da Circo equestre dove nulla e’ lasciato al caso, perche’ il giorno del matrimonio e’ uno solo ed e’ per sempre…(e si sa’ che i matrimoni sono in calo, ma e’ buon business)
Priorita’ due; Cucinare e Dimagrire!!! Due giri di affare notevoli. Tanto veniamo tempestati da programmi di cucina, tanto ci ricordano programmi che stare in forma e mangiare bene e’ determinate per la nostra salute…mah!
Priorita’ tre; Avere il cane giusto ed educato!!! Ed e’ che qui’ volevo andare a parare…
Con un enorme giro di affari, in continuo aumento mi pare appena giusto che le TV e le case di Produzione strizzino l’occhio al mondo del Pet. Ed ecco catapultati sul maxi o piccolo schermo di casa nostra, pessimi esempi di vita quotidiana con i cani.
Archiviati temporaneamente gli unici esempi Italiani; Simone Dalla Valle ed Angelo Vaira, per altro degni di nota positiva, la TV Satellitare e’ invasa di pessimi esempi di Famiglie Americane che vogliono un cane nella loro vita senza fare nessun sacrificio.
E quindi via ad ore di programmi sul come educare il cane, come intervenire, come strattonare il cane, come ridicolizzare le povere bestiole…
Non ho mai, ripeto mai conosciuto nessuno di persona che avesse dei problemi simili proposti in questi Surreality Show!!!
Non solo National Geographic NON HA MAI SOSPESO il programma di Cesar Milan, nonostante le proteste di tutte le Associazioni Animaliste Italiane che portavano chiare prove di maltrattamento, ma sta promuovendo la nuova serie girata in Italia…WOW!!!
Anche LEI TV, la Tv di SKY che ama tanto le Spose e le torte, ed i programmi con persone con seri disturbi della personalita’, propone un programma sui cani…
Un davvero simpatico Brad Pattinson mostra a famiglie americane, vittime di cani disturbatissimi come risolvere i loro problemi.
Riporto fedelmente parziale di un dialogo “Se il cane tira… tu strattona, se tira ancora… tu strattona ancora…” UN GENIO!!!!!!!!!!
Ed anche qui’ viene da chiedersi se il cane non sia l’unico sano di mente della famiglia…
Mentre Vi sollecito a non guardare questo genere di programmi, accantono le mie simpatie personali, e spero di vedere tornare presto i nostri due educatori Italiani in TV.
Due ragazzi seri che non hanno video discutibili su youtube, e che amano i cani, come gli amiamo noi in Italia! (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply