Gossip

CUDDLE CLONES: sempre con te anche quando lui non c’e’ piu’

pet-copy-custom-plush-toys-cuddle-clones-21-605x605Nell’estate del 2005,Jennifer Graham, stava accarezzando il suo miglior amico al mondo, Rufus un grosso Danese Arlecchino. mentre gli capito’ di pensare Mi piacerebbe avere un Rufus giocattolo…..ma non uno generico acquistato in qualche catena di negozi per bambini…..uno fatto a mano tale e quale a te,in tutto e per tutto!!
Qualche anno più tardi, nel 2009, Rufus sì ammalò e il giorno del Ringraziamento si spense tra le braccia di Jennifer.
Da quel dolore, cosi’ forte e quasi incurabile che si prova quando i nostri amici a 4 zampe muoiono e dall’idea avuta anni prima, Jennifer Graham decide di fondare la CUDDLE CLONES.
pet-copy-custom-plush-toys-cuddle-clones-11-605x605Là dove i ricordi gioiosi del tempo trascorsi insieme, non riescono a colmare quel senso di vuoto che rimane, anche se nuovi membri a 4 zampe sono entrati a far parte della nostra vita e il solo guardare una foto non basta, rimane sempre la voglia di abbracciare il proprio pet per una coccola!
Un modo semplice, dolce, ed innocuo di ricordare e riabbracciare i nostri pets che sono volati sul Ponte dell’Arcobaleno.
Digitando www.cuddleclones.com con pochi semplici passaggi possiamo creare il nostro “clone” da coccolare.
pet-copy-custom-plush-toys-cuddle-clones-5-605x605Jennifer dal canto suo, in un’intervista afferma “non ho nulla contro la tassidermia (impagliatura) ma trovavo macabro il pensiero che Rufus venisse svuotato è riempito come un tacchino!”
Nell’arco di poco tempo il sito ha avuto un boom di prenotazioni da ogni parte del mondo, complice il passa parola dei nuovi proprietari coccolosi e di una massiccia presenza su tutti i Social network, dove è diventato motivo di orgoglio mostrare il proprio pet con a fianco il suo fratellino di peluche…..la somiglianza è davvero sbalorditiva!
pet-copy-custom-plush-toys-cuddle-clones-16-605x530CUDDLE CLONES appoggia e sostiene diverse campagne di sensibilizzazione, oltre ai molti gli eventi organizzati annualmente per raccogliere fondi che sono destinati a canili o rifugi per gli animali meno fortunati.
Una parte della vendita di ogni singolo “clone” realizzato viene devoluto in beneficenza,una pagina interamente dedicata a questo è consultabile dal loro sito…..perché si può fare del bene anche giocando e regalando una coccola a chi ne ha più bisogno!
Beh! E voi cosa aspettate ad avere un clone peluche del vostro Eroe a quattrozampe?
(Paolo Panigalli)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply