SOS BAU

SOSTIENI IL PROGETTO “SOS CERVI” DI FRECCIA 45

Quest’anno l’inverno sarà ancora più speciale
Babbo Natale arriverà non con le renne,
ma con i cervi di Freccia 45!

 

 

Molti di Voi ricorderanno l’anno scorso circa  a novembre, quando Freccia 45 (l’associazione no profit nota in Italia per essere il punto di riferimento per la lotta alla vivisezione) ha salvato una famiglia di 4 cervi che, dopo complicate traversie, erano rimasti soli. Senza l’intervento di Freccia 45, gli animali sarebbero stati facilmente preda dei cacciatori, estinguendo in breve la loro presenza. Sorpresa gradita poi  a giugno di quest’anno quando  è nato un cucciolo allargando l’allegra famiglia di ungulati.

Attualmente la famigliola e’ ospite in  Provincia di Lecco al Parco delle Betulle, dove i  volontari raggiungono a piedi settimanalmente il parco, ad una latezza di  a 1.500 metri per fornire il foraggio occorrente. Una magnifica storia finita bene, ma che ora oltre all’impegno manuale non da poco, occorre di una certa sicurezza economica.

“Aver salvato questi splendidi animali da morte certa ci rende orgogliosi di essere volontari”, ha commentato Susanna Chiesa, Presidentessa dell’Associazione nata a Lecco e coordinatrice dell’Ufficio Legale dei diritti animali più noto in Italia, che continua: “Ringrazio personalmente Mario Vassena, l’uomo che sussurra ai cervi, dedito al benessere di questi splendidi animali”.

Possiamo quindi supportare il progetto andando sul sito https://worthwearing.org/store/freccia45
dove  tanti gadgets e magliette sono in vendita allo scopo che di aiutare Freccia 45 a mantenere questa famiglia, sperando di vederla volare nei nostri a Natale… e come recita una filastrocca “se non saranno i vostri occhi a vederli volare, saranno i vostri i cuori” (Davide Cavalieri)
www.freccia45.org

Tags: , , , ,

Leave a Reply