SOS BAU

Adozione del cuore per Bilbo, simil bassotto coccolone

Accolto nel rifugio di LNDC di Rubano (PD) dopo un crudele abbandono questo adorabile ma sfortunato cagnolino è stato colpito da una paralisi alle zampette posteriori. Operato d’urgenza per un’ernia del disco, ora sta riprendendo a camminare.
Ma è impensabile che torni a vivere in un box: ha bisogno di affetto, attenzioni e di proseguire la fisioterapia, i cui costi continueranno a essere sostenuti dalla sezione padovana di Lega Nazionale per la Difesa del Cane.

Al rifugio LNDC di Rubano (Padova) Bilbo, chiamato dai volontari come uno degli hobbit della saga del Signore degli anelli per le sue dimensioni medio/piccole e per la sua simpatia, è arrivato da poco. Era stato trovato mentre vagava per strada, spaesato e sotto shock. Bilbo, anche se rinvenuto senza microchip o altri segni di riconoscimento, considerate la sua educazione e la sua socievolezza con gli umani, sicuramente è vittima di un crudele abbandono da parte della famiglia che amava.

Come se non bastasse il trauma di passare dai confort di una casa al box di un canile, quasi come se la sorte volesse accanirsi contro di lui, Bilbo una brutta mattina è stato trovato nella cuccia completamente paralizzato agli arti posteriori. I solerti attivisti della sezione padovana di Lega Nazionale per la Difesa del Cane l’hanno subito portato in una clinica veterinaria di fiducia in cui, dopo la risonanza, il dolce cagnetto è stato operato d’urgenza per un’ernia al disco. L’intervento fortunatamente è andato bene e per la sua convalescenza è stato trovato uno stallo in casa. Così ora Bilbo sta riprendendo l’uso dei posteriori, una volta la settimana fa fisioterapia con le meravigliose ragazze del Thermal Physiopet Riabilitazione Montegrotto (le spese per la fisioterapia sono sostenute dal Canile di Rubano grazie alle donazioni dei sostenitori) e le prospettive di un suo totale recupero sono assolutamente positive.

Ora per lui, trovatello dal carattere solare e che va d’accordo con tutti, è arrivato il momento di trovare un tetto definitivo e delle persone che gli vogliano bene. Per questo tenero esserino di 12 chili di peso, circa 7 anni di età, sterilizzato e dall’aspetto molto simile a quello di bassotto, infatti la vita del rifugio rappresenta una sofferenza insostenibile e inoltre ha bisogno di attenzioni. È abituato a vivere in appartamento, se ne sta nella sua cuccia tranquillo, in attesa di poter fare due passi sull’erba dove riesce a camminare meglio. Ama andare in auto, adora essere coccolato e, ad ogni carezza ricevuta, ripaga con dolcezza e infinita ubbidienza.

Cerca una famiglia consapevole, alla quale verrà affidato previo incontro conoscitivo e visita di preaffido, nonché disponibilità degli adottanti a farsi affiancare durante il periodo di riabilitazione fisioterapica i cui costi saranno sostenuti dalla LNDC di Padova.

Doniamo a Bilbo la vita che merita! Grazie di cuore a tutti.
Per qualsiasi informazione chiamate il 3407545309.

Tags: , , , ,

Leave a Reply