Gossip

HARLAN DI CORREZZANA CESSA LE ATTIVITÀ DI FORNITORE DI PRIMATI, DI ALLEVAMENTO DI RODITORI E DI LABORATORIO VETERINARIO

Tutto ha inzio oltre due anni fa’ quando Freccia 45 riceve, tramite contatti infiltrati, la notizia dell’arrivo di 104 macachi destinati ai laboratori di vivisezione e che sarebbero arrivati il giorno 21 presso la Harlan di Correzzana (Provincia di Monza e Brianza).
Da quel giorno, molte cose sono successe, molte persone sono passate per le vie di Correzzana, fra gli sguardi indifferenti della gente del paesino, c’e’ stato perfino chi ha urlato ai manifestanti “deliquenti”… Non e’ servito a fermare la protesta, che ha toccato il suo massimo il giorno della Fiaccolata, mentre sotto la neve sfilavano persone giunte da ogni parte d’italia, d’europa. E’ arrivata poi la bella stagione, e ci siamo ancora ritrovati li’, mentre “per motivi di sicurezza” non si poteva piu’ accedere proprio davanti alla sede Harlan di Correzzana, i manifestanti sono aumentati ancora!
Ed e’ solo la scorsa settimana che Susanna Chiesa Presidente di Freccia 45 mi porta la notizia che rallegra le mie prossima vacanze “HARLAN DI CORREZZANA
CESSA LE ATTIVITÀ DI FORNITORE DI PRIMATI, DI ALLEVAMENTO DI RODITORI E DI LABORATORIO VETERINARIO”

Mentre registriamo l’intervista, che potete ascoltare solo su radiobau.it, la osservo… Una donnina cosi’ esile, e’ riuscita a fermare questo massacro, e’ andata avanti per giorni, mesi , anni, fino a riuscire nel suo intento finale, ma so’ che andra’ avanti per ottenere ancora altri risultati!
“Non ho fatto tutto da sola, ho due buoni alleati a cui devo veramente tutto. Il Dr. Massimo Tettamanti e l’Avv. Aldo Benato, senza loro non credo che saremmo riusciti ad ottenere questo risultato” http://youtu.be/crlZYlL7qss
Altre mete Susanna?
“Eeee tu mi vuoi far parlare sempre troppo…Per ora teniamo duro a Verona, i ragazzi della Sede di Freccia 45 di Verona sono cosi’ determinati che non mollano! Per ora mi concentro su di loro!!! Ma poi lo sai che abbiamo la meta piu grande da raggiungere, SCONFIGGERE LA VIVISEZIONE PER SEMPRE!”

La storia della Vittoria a Correzzana!
19.02.12 – FRECCIA 45 riceve notizie dell’imbarco, all’aeroporto di Pechino, di 104 macachi destinati ai laboratori di vivisezione e che sarebbero arrivati il giorno 21 presso la Harlan di Correzzana (Provincia di Monza e Brianza).
29.02.12 – FRECCIA 45 deposita richiesta di accesso gli atti presso il Ministero della Salute.
03.03.12 – Davanti alla multinazionale Harlan di Correzzana si tiene un presidio seguito da corteo organizzato e promosso da FRECCIA 45.
16.03.12 – FRECCIA 45 deposita in Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza e Brianza un esposto contenente istanza diretta al sequestro dei macachi.
17.03.12 – FRECCIA 45 incontra il Sindaco ed il Vice Sindaco del Comune di Correzzana. All’appuntamento sono presenti diversi attivisti tra cui il Dott. Massimo Terrile del Movimento Antispecista.
19.03.12 – FRECCIA 45 trasmette l’istanza precedentemente depositata presso la Procura della Repubblica, Tribunale di Monza e Brianza, a: Sindaco del Comune di Correzzana, Polizia Locale di Correzzana, ASL competente, Regione Lombardia, Guardia di Finanza.
20.03.12 – FRECCIA 45 si reca in Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza e Brianza per depositare l’istanza integrativa di nomina di custode giudiziario e discute la vicenda con il Procuratore capo della Sezione Penale.
30.03.12 – Davanti alla multinazionale Harlan di Correzzana si tiene un presidio seguito da corteo promosso da FRECCIA 45.
02.04.12 – La ASL di Monza e Brianza trasmette l’esposto di FRECCIA 45 alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Monza, comunicando la messa dei macachi in vincolo sanitario con divieto di spostamento.
23.04.12 – FRECCIA 45 riceve l’autorizzazione per poter accedere agli atti depositati presso il Ministero della Salute.
25.05.12 – La REGIONE LOMBARDIA trasmette a FRECCIA 45 comunicazione scritta di richiesta di intervento avviata dal Difensore Regionale sulla base dell’esistenza del fascicolo aperto in Procura della Repubblica.
31.07.12 – FRECCIA 45 deposita istanza presso la sede della Società che gestisce gli Aeroporti di Roma affinché revochi le autorizzazioni che permettono l’arrivo, lo sdoganamento e comunque la movimentazione di tutti gli animali destinati alla vivisezione o sperimentazione, per qualsiasi ragione.
09.08.12 – FRECCIA 45 deposita istanza presso la sede dell’Ente che gestisce gli Aeroporti di Milano affinché revochi le autorizzazioni che permettono l’arrivo, lo sdoganamento e comunque la movimentazione di tutti gli animali destinati alla vivisezione o sperimentazione, per qualsiasi ragione.
19.09.12 – FRECCIA 45 discute l’istanza relativa alla movimentazione degli animali da vivisezione sugli Aeroporti di Milano presso il Comune di Milano, azionista di maggioranza SEA S.p.A.
26.09.12 – FRECCIA 45 viene convocata in audizione dalla IIIa Commissione consiliare Sanità presso la Regione Lombardia per discutere i progetti di Legge n° 167, 151 e 145 all’esame della Commissione sull’utilizzo e la tutela degli animali utilizzati a scopo scientifico.
20.10.12 – Con partenza da Lesmo ed arrivo alla multinazionale Harlan di Correzzana si tiene da corteo organizzato da Coordinamento Fermare Green Hill e FRECCIA 45.
14.01.13 – Susanna Chiesa, il Dottor Massimo Tettamanti di I-CARE e l’Avvocato Aldo Benato consegnano le oltre 24.000 firme presso il Ministero della Salute.
19.01.13 – FRECCIA 45 e COMITATO MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL supportati da ben 17 associazioni manifestano a Correzzana fino sotto le porte di HARLAN. Al termine del corteo, il Dottor Massimo Tettamanti tiene un intervento sull’inutilità della sperimentazione animale.

Leave a Reply