Gossip

A FUOCO LA COLONIA FELINA DI SEGRATE (MI)

E’ proprio vero, che piu’ ci sono persone che si danno da fare per rendere facile la vita ai piccoli esseri, piu’ c’e’ chi si reputa il padrone del mondo e pensa di poter cambiare con un gesto raccapricciante il futuro di tanti piccoli esseri che non chiedono e non tolgono nulla a nessuno!
Questo l’accaduto dei giorni scorsi;
Nelle notti tra il 20 e il 22 giugno 2014 nel comune di Segrate (Mi) apprendiamo con sconcerto che due distinti incendi hanno devastato i rifugi di colonie feline regolarmente censite e curate da volontari. Sui fatti, già rappresentati alle autorità competenti, sono in corso le indagini: se verrà confermato, come finora tutto lascia supporre, che si sia trattato di atti dolosi – come peraltro già accaduto in passato – si configureranno diversi reati (in particolare ai sensi degli artt. 544 bis e ter c.p., nonché la violazione dell’Art. 111 della Legge Regionale n. 33/2009″): per questo motivo LAV Milano invita chiunque abbia informazioni a fornirle alle autorità, affinché i responsabili siano identificati e perseguiti a termini di legge.
L’accanimento e la violenza che possono spingere a simili azioni lasciano increduli, specie al pensiero di quei cinque piccoli che, assieme alla mamma che li allattava, sono introvabili e si teme siano periti nel rogo: come sempre sono proprio i più inermi a subire atti di prepotenza e odio.
Ora, oltre a tentare di assicurare che la giustizia faccia il suo corso, sta a tutti noi impegnarci affinché simili fatti non si ripetano mai più, e anche per questo motivo ci rivolgeremo alle amministrazioni comunali per adottare tutte le misure del caso e riconoscere la straordinaria valenza sociale e morale del lavoro di molti volontari che contribuiscono a rendere le nostre città luoghi di convivenza pacifica e serena, ove anche i deboli trovano rispetto e accoglienza.
Per informazioni:
Ufficio stampa LAV Milano
Tel. 327.6333693
e-mail lav.milano@lav.it

Tags: , , , , , , , , , , , ,

One Comment

  1. finanziamo delle video camere nascoste da mettere assieme alle aree private dei rifugi rifugi felini e senza obbligo di avviso delle stesse.

Leave a Reply