News

Confronto Vivisezione PRO e CONTRO: la Scienza dei PRO e rimasta casa…

PRO TEST – Dr. Agnese Collino

Dobbiamo sicuramente ringraziare l’Universita’ Cattolica di Milano per avere dato Ufficialita’ a questo primo grande evento di Confronto Scientifico fra PRO e CONTRO TEST, e per fortuna perche’ almeno qualcosa di Ufficiale e serio c’e’ stato ieri a Milano!

Ecco l’elenco dei relatori
PRO
Silvio Garattini fondatore e direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri
Alberto Ferraridottorando in Medicina Molecolare presso l’Università di Siena e speaker per Pro-test
Agnese Collino – dottoranda in Medicina Molecolare presso l’Istituto Europeo di Oncologia (Milano) e membro del comitato scientifico di Pro-test
CONTRO
Massimo Filippi docente di Neurologia presso l’Università San Raffaele di Milano e socio fondatore di Oltre la Specie
Massimo Tettamanti coordinatore nazionale del progetto ITALIA SENZA VIVISEZIONE
Carlo Prisco ideatore dell’Eusebismo e responsabile LAV Milano

CONTRO TEST Dr. Massimo Tettamanti

Dunque ci siamo incontrati per fare un CONFRONTO SCIENTIFICO se ben ricordo, per tanto mentre la dr. Agnese Collino elenca il numero dei minuti che la RAI dedica agli “ANIMALISTI” devo dedurre che questo sia un dato scientifico e chiarisca le idee a molti…
Anche se devo darle atto, che secondo la sua documentazione scientifica, molte delle foto usate per campagne contro la Vivisezione, sono di origine discutibile o tanto meno poco contestualizzate.
Ed ecco che poi con molta indifferenza insultare tutti nella sala!!! SI!!!
Perche’ mi sento offeso dall’indifferente saccenza con cui la Dottoressa Collino dopo aver elencato tutte le sevizie somminastrate alla povera gatta Double Trouble che, parole sue che potete sentire su radiobau.it “questa immagine, trafugata dalla PETA (perche’ diversamente non l’avreste mai mostrata) mostra la gatta nell’immediato post opertorio, quindi e’ un immagine forte (ALLORA LO SAI!!!!) questa impalcatura che vedete serve solo per tenere il gruppo di ELETTRODI.(impiantati nella calotta cranica) La tuta e’ SOLO contenitiva perche’ la gatta non si faccia del male strappandosi gli ELETTRODI. Come vedete la gatta ha il gruppo di ELETTRODI, ma non sembra accorgersene”
Con un coraggio da Crudelia Demon, la Collino rincalza dicendo “Posso spiegarVi perche’ non sente male? Perche’ non ci sono i recettori del dolore nel cervello e non si puo’ sentire male!!!!” Applausi grandi Applausi meritati… PER IL CORAGGIO DI DIRE UNA COSA DEL GENERE!!!!
Infatti quando prende la parola Carlo Prisco della LAV, suggerisce a tutti di metterci in lista per farci mettere degli Elettrodoti nel cranio, perche’ tanto ne possiamo solo trarre solo dei benefici e giovarne di salute!!!
Ed a tal proposito vorrei aggiungere del mio suggerendovi di cercare su GOOGLE-immagini, inserirendo Double Trouble cat per vedere le immagini di come sia finita poi la divertita gattina…

PRO TEST – Silvio Garattini ; fondatore e direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri,

A seguito della fin troppo Scientifica spiegazione del Dr. Massimo Tettamanti sul perche’ finanziare nuovi metodi di sperimentazione, non cruenti, con il divertente e consolidato esempio di come si testa la Diossina… risponde il Dr. Garattini del dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri che a dire la verita’ non risponde a nessuno degli argomenti del Dr. Tettamanti e gioca il Jolly dichiarandosi nemico delle Aziende Farmaceutiche (per chi sperimenta allora?) e poi segue una altra volta la tediosa quanto penosa arringa su quanto i PRO TEST siano penalizzati e sminuiti e non possano mai parlare in pubblico a difesa della loro scienza.
Peccato che io ricordi almeno 3 conferenze alle quali non si sono presentati e mentre Garattini parla nell’aula A19 tutti lo stanno ascoltando…
Anche perche’ credo che ieri sera sia riuscito a coniare una sua nuova massima che resta degna di nota “I vantaggi che abbiamo avuto dal punto di vista sulla sperimentazione animale, dipendono da quello che hanno fatto i ricercatori e non gli animalisti. Perche’ se abbiamo diminuito il numero di animali da sperimentare, siamo NOI che abbiamo trovato il modo per diminuirlo!!!” E con questo direi che vi rimando alla replica della conferenza che potete ascoltare “senza trucchi” in replica qui su Radiobau!!!
(Davide Cavalieri…in attesa di avere gli elettrodi impiantati nella calotta cranica)

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

37 Comments

Leave a Reply