Radio

Copertine Bestiali; CHER – Dark Lady

Cher-with-Black-Cat-Dark-LadyChi ha paura del Gatto Nero??? Ma, proprio nessuno!!! Tanto meno la mitica icona del pop CHER, che nel 1974 dedica al micio nero questa copertina…
Certo e’ che, se i gatti neri sono i migliori amici delle streghe, in questo scatto Cher e’ davvero la strega piu sexy che si sia mai vista!!!
Veniamo al nostro disco; Dark Lady è l’undicesimo album della cantante ed attrice statunitense Cher, pubblicato nell’agosto 1974 dall’etichetta discografica MCA
Cher nasce Cherilyn Sarkisian ad El Centro, in California il 20 maggio del 1946.
Suo padre, John Sarkisian, era un camionista armeno con problemi di droga e gioco d’azzardo, e sua madre, Jackie Jean Crouch, che lavorava occasionalmente come modella o come comparsa, di origine Cherokee .
Dark Lady, e’ l’ultimo disco promosso nello show televisivo The Hour Comedy Sonny & Cher, infatti nel 1975 viene ufficializzato il divorzio fra Cher ed il marito Sonny Bono.
In realta’ il matrimonio e’ finito nel 1972 ma per portare avanti lo show si decide di tenere tutto nascosto.
Nel 1974, Cher vince appunto il tanto ambito Golden Globe come miglior attrice protagonista in una serie televisiva – commedia o musical , proprio per The Sonny & Cher Comedy Hour.
Cher nasce come icona della moda nel 1960, famosa per i suoi lunghi capelli nero corvino, i pantaloni a zampa d’elefante, l‘ombelico nudo, bandane, e tuniche di ispirazione Cherokee.
Inizia a lavorare come modella nel 1967 per il fotografo Richard Avedon che ha scattato la famosissima foto di Cher in un abito di perline e piume per la copertina di TIME nel 1975.Ed e’ sempre Avedon che scatta la fotografia di questo Album, dove Cher e’ avvolta in un abito di Calvin Klein, regge un magnifico gatto nero, che poggia le zampe posteriori sulla spalla destra di Cher per arrivare con le zampe anteriori sui palmi delle mani, tese in una magnifica posa plastica.
Ma cosa sta li’ a significare questo gatto?? MAH…
C’e’ una dichiarazione di David Geffen il noto producer della Geffen appunto, a proposito di Cher, che la definisce “la proverbiale gatta dalle nove vite” forse dovuta al fatto che all’epoca ebbero una “tresca amorosa” durata un paio di anni.
Chissa’ cosa direbbe David Geffen di Cher oggi, che a distanza di 40 anni dal periodo della loro “relazione”, ha pubblicato il suo ultimo album WOMAN’S WORLD!
Ed abbiamo una curiosita’ anche a proposito del video di “Dark Lady”.
Tenete conto che siamo nel 1975 ed i video clip erano davvero pochi e rari, ma visto che Cher aveva il suo show in tv, fecero addirittura due versioni del video.
Nel primo Cher canta in studio vestita da sera con un cappello a veletta rigorosamente nero, mentre la seconda versione e’ un divertente cartone animato dove Cher nei panni di Madame Fifi, una zinagara che legge il futuro, vaga per la citta’ su una Cadillac (credo proprio che Madonna abbia visto questo video) seduta sul sedile posteriore con in braccio un gatto…bianco!!!
Bianco??? (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply