News

Signora Hack, per noi e’ stato un onore averla avuta con noi

Margherita Hack

“Pronto Buongiorno sono Margherita Hack, abbiamo una intervista fissata per le nove e trenta, eccomi!”
Dopo un attimo di sgomento la centralinista guarda oltre il vetro dello Studio 10 e compone il numero dell’interno dove il tecnico do messa in onda sta prendendo gli ultimi accordi con Elisabetta Mirra che intervistera’ di li a poco Margherita Hack, che come un raggio di sole arriva nello studio di registrazione.
Dico raggio di sole, perche’ lo cerchi e lo brami ed hai idea di cosa si tratta, ma e’ la cosa che ti aspettavi quando lo incontri, eppure e’ sempre cosi’ importante e salubre.
Questa era la Signora Margherita Hack, un raggio di sole, in questa Italia; stanca, pigra, noiosa che a fatica boccheggia facendo leva sul buon animo di quei pochi che a stento cercano di portare avanti il progresso etico!
Ho ricordi di questo e vero e proprio mito Italiano, fin da ragazzo, quando le mie compagne di scuole mi dicevano “La Hack, l’astrofisica lei si che e’ una che incredibile” incredibile??? Essi! Una donna semplice, colta, che non faceva le carte a nessuno e non leggeva la mano, che ogni volta che apriva bocca sapeva cosa dire, senza insultare nessuno, esprimendo il suo disappunto se necessario, ma senza fare brutte figure, e’ una cosa rara!!! Non ha mai avuto bisogno di indossare magliette con parolacce, o andare in show TV ad insultare gli altri, perche’ era una persona e basta!
Una persona, signori miei…non una buffona!!!
Ed e’ per questo che oggi, la rimpiangono, tutti gli Italiani che hanno un cervello acceso, la rimpiangono gli animali che lei amava e non mangiava essendo vegetariana fin dalla nascita, e la rimpiageranno i vostri figli e nipoti perche’ non abbiamo un altro patrimonio umano cosi’ grande vivente in Italia ad oggi e francamente la vedo dura, trovare un alternativa.
Io e noi tutti di Radiobau, conserveremo il suo ricordo, la sua disponibilita’, il suo incredibile modo di essere… Come ve lo dico???
Per me, Margherita Hack era come Gandalf del Signore degli Anelli, come il papa’ della Sirenetta, come la nonna colta e non presuntuosa di tutti gli Italiani, una persona a cui rivolgersi ogni volta che serviva un parere serio, ogni volta che serviva un aiuto per una buona causa, perche’ se Margherita Hack appoggiava una causa, ad esempio la lotta contro la vivisezione, era sicuramente una buona causa!
“Signora Hack, per noi e’ stato un onore averla avuta con noi”
(Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply