Gossip

IN VACANZA CON ME – I consigli di Mamma Furetta, per andare in vacanza sereni e felici!

E che non si dica che parliamo sempre e solo di cani su Radiobau!!! In nostra compagnia Viviana Puzone; Presidentessa di Furettomania Onlus, l’associazione animalista che si occupa di … Furetti!!!
Simpatici da restare a bocca aperta per quanto riescano ad essere meravigliosi ed inusuali nei loro movimenti, questi “nuovi” animali da compagnia per le famiglie Italiane, sono gia’ … come dire abbandonati al pari di cani, gatti e non ultimi i conigli!!!
E quindi dal momento che avete deciso di avere in casa uno o piu’ di questi musetti simpatici, ci pare giusto pensare che li portiate in vacanza con Voi!!! Anche se l’ingombro e’ minimo le accortezze devono molto immagino. “Ma certo assolutamente si!” esordisce Viviana “il furetto puo’, venire in vacanza con noi. Dentro il suo trasportino, da solo o in compagnia del suo compagno o compagna. Sottointesa una cosa, piu’ furetti trasportate con voi piu’ grande deve essere il trasportino, se non piu’ trasportini, chiaro! Con l’alta temperatura mi raccomando avere sempre una scorta di acqua anche per loro”

Viviana Puzone e Melania Dalla Costa


“Qual’ora si vada in vacanza all’estero, oltre a vaccinarli contro il cimurro e’ obbligatoria l’antirabica ed il passaporto con microchip” specifica la nostra Presidentessa!
Quindi Microchip anche per i furetti, poiche’ nel caso di smarrimento rimane l’unico metodo, in caso di ritrovamento del nostro piccolo fuggiasco, per rintracciarVi!!
“Se invece vogliamo fare una coccola per il viaggio, basta far ghiacciare una bottiglia di acqua, avvolgerla in fodera e metterla con loro nel trasportino! Vedrete come faranno il viaggio abbracciati alla loro fonte di refrigerio” Abbiamo conosciuto Viviana qualche giorno fa’, e solo da qualche giorno sappiamo che nella sua vita e’ arrivato un nuovo ospite.
Entra nella familgia Puzone, Pippo; un cane che arriva da un canile! Brava Viviana, ma furetti e cani vanno d’accordo?? “Abbiamo fatto l’avvicinamento coni ragazzi del Ass. APAR di Bustarsizio, ed abbiamo capito che Pippo non ha istinti agressivi, per cui man mano sono sicura che ci sara’ un lieto vivere fra i furetti e Pippo. Certo lui e’ un cane che e’ stato maltratto e deve ancora imparare molto sulla vita in casa, ma del resto anche noi dobbiamo impare molto da lui!”
Che dite allora??? Niente storie, niente abbandoni, si va’ in vacanza tutti insieme…e chissa’ che anche voi non incontriate un Pippo!
(Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , ,

Leave a Reply