Food

Identita’ Golose 2012


Questo è un fantastico momento storico…
Un momento storico in cui tante sono le cose stanno cambiando ad una velocità incredibile…
La nostra avventura inizia nel 1999. La filosofia Vegan è il fondamento etico del nostro quotidiano.
Con mio marito, Sauro Martella, scriviamo di veganesimo e diffondiamo questa scelta, attraverso i vari siti che compongono Network www.lifetribu.com sin da allora, prima con www.promiseland.it poi www.veganblog.it , a seguire con www.veganok.com … www.veganlab.it
Organizziamo eventi importanti come VeganFest , VeganOK-expò
Il nostro impegno in questo senso si sveglia con noi ogni mattina, diretto soprattutto a far avvicinare chi di veganesimo non sa nulla, chi vegan non è, poiché l’informazione e la dimostrazione, possono far cambiare idea….
Questo perché vegan non si nasce ancora, (ahimé) vegan, ancora per ora, lo si diventa….
Per questo noi pensiamo che “ abbracciare tutti” con questo nostro impegno, sia fondamentale per la diffusione.
In tutti questi anni non ci siamo mai arresi di fronte a chi, dichiarandoci Vegan, ci guardava con occhi interrogativi, ci faceva domande provocatorie, ci credeva dei pazzi provenienti chissà da quale pianeta…
Ci immaginano “soli e tristi”, con “ il piattino di verdurina lessa o di insalatina insipida”…Ma quale verdurina lessa!Ma quale insalatina insipida!)…I vegan sanno davvero godersi la vita a tavola!! Anche questo é un messaggio che portiamo attraverso le migliaia di ricette pubblicate dalla straordinaria community di Veganblog, attraverso i corsi di VeganLAB ed attraverso libri ( Nobili Scorpacciate Vegan di Biocontessa).
A buon ragione non ci siamo mai arresi, lavorando a progetti di coinvolgimento..
Non ci siamo mai arresi perché abbiamo sempre creduto che prima o poi le cose sarebbero cambiate e sempre di più abbiamo creduto fortemente, da “inguaribili vegani”, che questo momento era più vicino che mai…. che di veganesimo se ne sarebbe parlato in ambiti straordinari: ed ecco, ci siamo:
Milano – Identità Golose 2012 !!!
Nello scenario del più importante “temporary restaurant” del mondo l’amico e Chef Stellato Simone Salvini (nelle foto in alto), il quale si definisce Testimone della Cucina Vegana, per più di un’ora ha incantato una foltissima platea, con la magia della suo straordinaria personalità e della sua strabiliante creatività vegan.
Lo Chef, allievo del grande Chef vegetariano Pietro Leemann, ha raccontato di quando qualche anno fa, ha deciso di non prendere un aereo che lo avrebbe portato in India, scegliendo invece, di rimanere qui, in Italia ad iniziare la sua collaborazione proprio con il grande Chef Pietro Leemann.
Ha raccontato dei suoi corsi in qualità di cofondatore,insieme a Enrico Buselli, di “Organic Academy Europe”( www.organicacademy.eu ).
Ha parlato della sua collaborazione con la “Fondazione Umberto Veronesi”.
Ha parlato del suo libro “Cucina Vegana” edito Mondadori, in libreria del 20 marzo 2012.
Erano presenti giornalisti, case editrici, rappresentanti della Fondazione Umberto Veronesi, davvero un parterre importantissimo che ha assistito al prodigio della preparazione di una maionese senza uova ,di un burro ottenuto con latte vegetale…
Ha lavorato con cereali come riso( re dei cereali) e Kamut (antenato del grano duro moderno, con il quale ha preparato del seitan, fonte alternativa di proteine.
Ha lavorato con i semi : mandorle e semi di zucca che con la sola aggiunta di acqua, magicamente diventano burro vegan…
Ha lavorato la soia, ottendo latte vegetale che, cagliato con succo di limone, si “trasforma” in tofu, (definito anche formaggio vegetale)…
E con il latte di soia, olio e limone… et voilà: una meravigliosa maionese vegan che Simone riesce, come un grande mago, a trasformare anche in cubetti!!
Profumi e sapori naturali, ingredienti sani, pietanze incantevoli ma anche divertenti proprio come i cubetti di maionese.
Il messaggio vegan di riflessione sul mondo e sull’uomo dello Chef Simone Salvini “ e il seme fu”, è risultato chiaro ed eloquente…: la vita in un chicco!
Da qui il rispetto per tutte gli esseri viventi e per “Madre Terra” .
Sono stati quindi momenti davvero emozionanti e gioiosi : l’ Alta Cucina Vegan presente per la prima volta nella storia della manifestazione “Identità Golose”, interprete importante ed acclamata !!! (La BioContessa, Renata Balducci)

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply