Manifestazioni

4° Edizione del FESTIVAL DEI GATTI

Gatti rossi, gatti bianchi, gatti neri, gatti persiani, gatti del Maine
gattini, gattoni, gatti di casa, gatti trovatelli, gatti di razza

 21/22 settembre 2019 a Villa Castelbarco a Vaprio d’Adda a due passi da Milano
torna la 4° edizione del più grande evento dedicato unicamente al mondo dei gatti!!!


Il Festival dei Gatti™ è un importante appuntamento, unico e irripetibile, per un pubblico di appassionati di gatti e felini in genere, ricco di arte, cultura e divertimento, organizzato dalla Noctua, società specializzata in eventi dedicati agli animali, organizzatrice del Festival dei Gufi ®.
La prima edizione si è svolta nel 2016 a Grazzano Visconti (Piacenza) ed ha visto un pubblico di 20.000 visitatori proveniente da ogni parte d’Italia!
Le ultime tre edizioni si sono svolte a Villa Castelbarco di Vaprio d’Adda, a metà strada fra le città di Milano e Bergamo, riscuotendo un enorme successo fra i lombardi, le regioni limitrofe e non solo!
Svariate le aree tematiche del festival: pittura, scultura, fotografia, performance teatrali, artigianato italiano, libri, convegni e tavole rotonde, tutto rigorosamente a tema Gatto.
Il Festival dei Gatti™ è rivolto a un pubblico eterogeneo: da zero a 99 anni tutti possono trovare qualcosa di interessante e divertente da scoprire sui felini di casa e non. Che si tratti di grandi esperti o semplici appassionati, che collezioniate gattini in tutti i materiali possibili, che siate gattari o gattare, allevatori, gattofili o semplici curiosi, questa grande offerta di eventi, iniziative, mostre ed incontri fa al caso vostro.
Non è un’esposizione a premi, ma sarà un incontro piacevole tra gatti e umani che rispettano e amano questi deliziosi animali da compagnia. Incontrerete tante razze particolari di prestigiosi allevatori che saranno presenti al festival, ma anche associazioni no-profit e gattili dove poter prenotare un gattino che non aspetta altro che le vostre coccole! È un evento creato anche per sensibilizzare le persone contro l’abbandono degli animali.
La grande novità del Festival dei Gatti, rispetto alle classiche esposizioni feline, è che ognuno potrà portare il proprio gatto, anche se non è di razza, solo se abituato a uscire di casa e ai luoghi affollati, per fargli respirare l’atmosfera magica di una giornata all’aria aperta nel magnifico parco di Villa Castelbarco!

Ecco alcuni motivi che rendono il Festival dei gatti imperdibile! Novità di quest’edizione!
– Record di numero di razze presenti: saranno presenti gatti molto particolari come Elf, Dwelf, Toyger, Lykoi (gatto lupo), Bambino cat, Munchkin, Selkirk, Khmer, Toyger e Highland.
Mostra fotografica dedicata alla Tigre: il temibile predatore è ormai un felino a rischio estinzione.
Barivel: il gatto più lungo del mondo, con i suoi 120 cm è stato inserito nel Guinness dei Primati.
– Felix, gatto a trazione anteriore:
verrà presentato in anteprima il nuovo libro di Claire Cena dedicato alla disabilità nei gatti.

E poi ancora…
– Questo evento è particolare poiché si propone di mostrare al pubblico una grande varietà di gatti di ogni razza, con decine e decine di allevamenti da ogni parte d’Italia e con tutte le razze esistenti in Italia, ma con un target differente dalle expo feline.
Nell’area conferenze ci saranno presentazioni delle razze e degli allevamenti presenti, i visitatori potranno vedere da vicino i gatti e parlare con gli allevatori che non distratti dalle gare potranno dedicarsi esclusivamente al pubblico.
Decine di razze diverse alcune molto rare e altre dal grande fascino: gatti di razze come il Maine Coon, il Siberiano, il Norvegese delle foreste, il Ragdoll (ovvero il gatto bambola, morbidissimo), il Siamese, il Bengala (che ricorda il leopardo), il Persiano, l’Abissino che ricorda i gatti dei faraoni… e tanti altri.

Adotta un gatto!
Nell’area Associazioni potrete incontrare tante diverse associazioni che operano su tutto il territorio italiano per accudire, salvare e far adottare gatti in difficoltà.
– Ci saranno varie mostre fotografiche spettacolari, fra cui “Felini in via di estinzione” dedicata ai grandi felini selvatici, dalla tigre alla lince, dal puma al giaguaro, dal leone al Serval, dal ghepardo al leopardo nebuloso…
I grandi felini sono in molti casi in via di estinzione, con alcune specie che si sono estinte nell’ultimo secolo ed altre che paiono condannate come il Leopardo nebuloso, il Ghepardo e il Leone in fortissimo decremento.
Questa è una mostra fotografica per pensare a quanto il pianeta abbia bisogno di cambiare prima che sia troppo tardi.

– Arte e gatti: avremo molti pittori e illustratrici per infanzia che nella sale della villa renderanno magico questo Festival, con stili e interpretazioni del mondo gatto che renderanno la sezione artistica indimenticabile. Presenti artisti da tutta Italia.
– Avremo spettacoli a tema gatto con la partecipazione di Corona Events e Tanti diversi laboratori per bambini nell’area Gattolandia.
Workshop di Musicalità e danza felina chiamati Emozioni Gattose… ovvero come la musicoterapia possa aiutare a rilassarsi attraverso l’uso delle fusa e del miagolio, un sistema che coinvolgerà le donne e tutti gli interessati in piccoli passi di danza dal sapore felino!
Bodypainting e Cosplayer a tema felino con grandi artisti e artiste che dipingeranno il corpo di modelle per rendere indimenticabile le giornate del Festival dei gatti o si trasformeranno essi stessi in veri e propri mici famosi.
– Una sezione speciale sarà dedicato al Gattomarket ovvero il più grande e spettacolare mercatino di artigiani (provenienti da ogni parte del nostro Paese) per
mostrare e vendere gatti e felini costruiti in ogni materiale (vetro, legno, pietre, terracotta, ceramica…).
– Street Food: non viene trascurata nemmeno la sezione ristoro con gustose specialtà da tutta Italia.
per info FESTIVAL DEI GATTI

Tags: , , ,

Leave a Reply