News

TAKE YOUR CAT TO THE VET by ROYAL CANIN

TAKE YOUR CAT THE VET/PORTA IL TUO GATTO DAL VETERINARIO
 
e’ la nuova campagna informativa di sensibilizzazione promossa da Royal Canin, che stimola ogni proprietario di gatti, gattoni, mici, micetti, micioni a portare più spesso il gatto dal veterinario. E certo perché sua maesta’ il gatto ha bisogno di controlli periodici dal medico esattamente come noi, non solo per la vaccinazione ma anche per quanto riguarda controlli periodici, e per aver conferma più spesso dell’ottima salute del nostro batuffolo peloso!
Pare infatti che i proprietari di gatti siano parecchio indisciplinati “I motivi per cui i proprietari di gatti non portano a visitare i loro felini sono diversi e disparati – ci racconta Daniele Dodaro, Esperto di ricerche di Mercato il gatto è in salute e dunque non ha bisogno del Medico Veterinario, e’ la risposta più diffusa che ci ha dato il 62% dei proprietari di gatti. Ma ci sono anche chi e’ convinto che andare dal Veterinario rappresenti una notevole fonte di stress ci ha confidato il 18% dei proprietari di gatti, seguito poi dalla giustificazione che il Medico Veterinario costa troppo secondo il 18% dei proprietari di gatti. Non vanno sottovalutati anche fattori come :
– difficoltà di inserire il pet in auto o nel trasportino ( 11% dei proprietari di gatti);
– il gatto non ama viaggiare in auto ( 4% dei proprietari di gatti);
– il proprietario si dimentica oppure non trova il tempo ( 9% dei proprietari di gatti);
– al proprietario non piace veder soffrire l’amico a 4 zampe ( 9% dei proprietari di gatti)
– il  gatto si cura da solo ( 6% dei proprietari di gatti).”
Insomma i proprietari di gatti sono dei pessimi amici per i loro felini, il timore di portare fuori di casa il gatto ed altri vincoli determinano che il gatto non venga portato dal veterinario nemmeno quando necessita, molto male! Eppure la domanda sorge spontanea Perché portare il gatto dal veterinario se secondo noi sta bene?
La Medicina Preventiva Veterinaria gioca un ruolo fondamentale per la salute di cani e gatti. Il controllo periodico, infatti, dei principali fattori di rischio, aiuta a garantire una gestione veterinaria e nutrizionale ottimale dell’animale, assicurandogli, di conseguenza, benessere e una maggiore aspettativa di vita” ci risponde molto professionalmente Sabrina Cavicchioli, Vet Pillar Head di Royal Canin Italia. “Va sottolineato inoltre, che  la visita veterinaria per i gatti è particolarmente importante dai 7 anni di età quando iniziano a manifestarsi i primi effetti dell’invecchiamento, come ad esempio, il rallentamento del rinnovo cellulare, un maggior tempo dedicato al sonno ed un aumento di peso corporeo, segni che non sono sempre immediatamente visibili o collegabili ad un cambiamento del pet. Insomma un gatto tenuto sotto controllo ha una qualita’ di vita migliore oltre ad una aspettativa di vita più lunga. Cerchiamo di non andare dal veterinario quando si sono gia’ manifestati palesi sintomi di patologie, che potremmo solo curare di corsa e non prevenire invece”

Bene, quindi dobbiamo proprio superare le nostre inutili fobie e portare più spesso il micio dal Veterinario, proprio perché possa restare al nostro fianco piu’ a lungo possibile ed al massimo della salute. Per evitare ogni trauma sul trasporto Royal Canin ha anche diffuso un utile opuscolo su come trasportare il micio in giro per la citta’ o perché no per il mondo. Alcuni consigli sicuramente li avrete gia’ sentiti, ma sono proprio perché sono utili, vanno ricordati, mentre altri stuzzicheranno la vostra mente mettendoVi alla prova! CLICCA QUI’ per consultare tutto il materiale Royal Canin e scaricare l’iniziativa in PDF

 

 

Tags: , , , ,

Leave a Reply