Gossip

ZOOMARK 2017


A due mesi dall’inaugurazione di Zoomark International 2017, è stato raggiunto il sold-out anche per il quinto padiglione, aperto per rispondere alle numerose domande di partecipazione, provenienti soprattutto dall’estero.
In notevole crescita la superficie espositiva totale, che ha raggiunto complessivamente i 50mila mq. Un vero record! Cresce quindi proporzionalmente anche il numero degli espositori di Zoomark 2017: che per questa edizione saranno circa 670 (615 nel 2015), di cui 223 ad oggi le aziende italiane (stabili rispetto alle 221 del 2015).
La quota degli espositori stranieri salirà a circa il 71% (65% nel 2015), con ben 43 Paesi esteri rappresentati (35 nel 2015). Le presenze più numerose saranno quelle provenienti dalla Cina (ben 116 aziende ad oggi, rispetto alle 73 del 2015) e da Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania e Francia.
Confermate le grandi collettive di Canada, Cina, Regno Unito e Stati Uniti, a cui si aggiungeranno quest’anno quelle di Brasile e Taiwan. Altre new entry riguardano espositori provenienti da Paesi dell’Europa dell’Est, come Croazia, Estonia, Lettonia, Lituania e Ucraina.
E’ iniziato l’allestimento della grande vasca realizzata con la speciale tecnica dell’aquascaping, l’arte di creare o arredare un acquario con ambientazioni suggestive e di grandissimo impatto scenico.
Sarà possibile ammirarla a Zoomark 2017 nel padiglione 19, nell’area appositamente dedicata all’ Aqua Project.
Intanto, sono ancora aperte le iscrizioni al Premio Aqua Project, il riconoscimento che sarà assegnato alla professionalità e alla creatività nella progettazione e nella realizzazione di un acquario o di un terracquario, rivolto ai titolari di petshop, garden center e ai rivenditori di acquari con sede in Italia.

Tags: , ,

Leave a Reply