Cinema

17 Febbraio Festa del Gatto – Guardiamo un film MIAOOO!!!

Non serve un giorno particolare per guardare uno dei film che sto per suggerirVi, ma diciamo che si puo’ cogliere l’occasione per godersi un po’ di intimita’ familiare elogiando il protagonista della giornata “sua Maesta il Gatto”
GLI ARISTOGATTI – Siamo a Parigi, una gatta molto chic, di nome Duchessa e i suoi tre cuccioli, Minou, Matisse e Bizet, vivono con una cantante lirica in pensione Madame Adelaide Bonfamille, insieme al maggiordomo Edgar. Madame Adelaide fa testamento affermando che desidera lasciare la sua fortuna ai suoi amati gatti, che potranno beneficiarne fino alla loro morte, dopo la quale la sua fortuna andrà a Edgar. Edgar ascolta tutto dalla sua camera e, non disposto ad aspettare che i gatti muoiano naturalmente complotta per far sparire i gatti dalla posizione di eredità.
Da qui’ tutta una serie di peripezie che portera’ i nostri Aristogatti a conoscere Romeo il gatto che conquistra’ il cuore di Adelaide, ma anche Adelina e Guendalina (le oche inglesi in vacanza in Francia) ed un gruppo di gatti jazz.

UNA VITA DA GATTO – Tom Brand è un ricchissimo signore proprietario di una grande azienda, che dedica tutta la sua giornata al lavoro e dà poca importanza alla moglie, alla sua ex moglie e a sua figlia. Per il compleanno della figlia gli viene chiesto di comprarle un gatto, va sottolineata a questo punto l’avversione di Tom per i felini in genere.
Ed e’ cosi’ che al momento di acquistare il micio il proprietario, si rivela un mago e lo trasforma in un gatto. Tom dovra’ passarne delle belle prima di tornare nei panni di un essere umano ed apprezzare la sua famiglia.

A SPASSO CON BOB – Va detto che e’ film ispirato ad una storia vera – James Bowen trova davanti alla porta del suo alloggio un gatto rosso, arrotolato in un angolo, impaurito e malato, ma e’ proprio da quel momento che la sua vita stia per cambiare.
James, ventisette anni, un passato tumultuoso e non ha un lavoro né una famiglia su cui contare. Vive alla giornata per le vie di Londra, e raccoglie qualche spicciolo suonando la chitarra davanti a Covent Garden e nelle stazioni della metropolitana. L’ultima cosa che gli serve è proprio un animale domestico. Ma chi resisterebbe a quella palla di pelo, subito battezzato Bob.
James riesce a far guarire Bob, ed e’ a quel punto che lascia il gatto libero di andare per la sua strada, convinto di non rivederlo più.
Ma Bob non e’ daccordo: non ha nessuna intenzione di separarsi dal suo nuovo amico e lo segue ovunque. James decide di dividere la sua vita con il micio rosso più testardo al mondo ed e’ l’inizio di una meravigliosa amicizia e di una serie di singolari avventure che trasformeranno la vita di entrambi, rimarginando vecchie ferite.

Ecco ora vi ho messo in crisi, non sapete quale scegliere, avete diverse alternative: mettete le custodie dei dvd per terra e scegliera’ il vostro micio per voi e se non avete un micio… Allora guardateli tutti e tre, alla fine della maratona avrete voglia della loro presenza!! (Davide Cavalieri)

Tags: , , , ,

Leave a Reply