News

I Cervi della Provincia di Lecco

cervo-3In Valsassina (Provincia di Lecco), nel Comune di Margno , esiste il Parco delle Betulle, un noto parco faunistico, dove attualmente trovano ricovero 4 cervi, un cervo maschio ed una femmina con 2 cuccioli.
Essendo gli unici cervi sono diventati una famiglia a tutti gli effetti e si comportano come tale (si muovono insieme ed il maschio protegge il branco).
La differenza tra il maschio e gli altri 3, è molto importante: il maschio è microchippato a nome della Provincia di Lecco, mentre gli altri 3 sono di fatto della Provincia, anche se non sono stati chippati.
Come e’ possibile immaginare, i 4 cervi hanno un costo annuale di mantenimento che nessuno vuole più supportare e la Provincia, data la mancata microchippatura di 3 di loro, cerca di contestarne la titolarità.

La Provincia di Lecco è quindi riuscita ad ottenere una delibera regionale tale per cui la Regione Lombardia ha approvato la messa in libertà dei 3 cervi non chippati
Rimane quindi un mistero di chi siano questi tre esemplari, visto e considerato fino ad oggi hanno vissuto all’interno di un recinto chiuso con il lucchetto.

Con questa decisione si verrebbe meno ai principi sociali di famiglia della fauna selvatica, lasciando il povero maschio (quello chippato) dentro da solo nel recinto e di fatto condannandolo a morte, mentre gli altri 3 liberati nei boschi dopo anni di vita sociale e va’ sottolineato che una volta liberi non avrebbero idea di come sopravvivere in libertà diventando in poche ore, se non minuti, preda dei cacciatori e bracconieri.

“Noi vogliamo che questa follia non sia portata a compimento e ieri mattina, data prevista per la messa in libertà, noi di Freccia 45 siamo andati sul posto per impedirlo – commenta Susanna Chiesa – Presidente Freccia 45 Al momento la messa in libertà è stata da noi bloccata, ma temiamo per il loro futuro”

Verra’ presto fissata una data, per discutere del futuro dei Cervi, Vi terremo informati! (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply