News

Animal Asia, arriva Natale!

2016_Xmas-eDM2-banner-IT-2016 Si dice che passato Agosto il Natale arrivi in un battibaleno, ed in parte e’ vero, eccoci qui a ricordarVi che per Natale e’ bello fare un regalo alle persone che si amano, basta davvero un semplice pensiero e se riuscissimo a fare due regali in un colpo solo??? Come? Ad esempio acquistando i pensieri per i nostri amici e parenti sul sito di Animal Asia, l’associazione di fama internazionale, che salva dalle torture gli ormai famosi Orsi della Luna. Cliccate sul tastone sopra per scoprire un mondo di regali che hanno un enorme valore!!!

Ed ora e’ quindi con piacere che Vi presento gli ultimi tre eroi tratti in salvo!

Bao-Lam

2Il tragico passato di Bao Lam ti spezzerà il cuore. Strappata al suo habitat naturale quando era solo una piccola cucciola è rimasta chiusa in una gabbia per quasi dieci anni. Era stata comprata insieme ad altri dieci cuccioli di orso della luna, tutti destinati a diventare attrazioni circensi.
Il proprietario del circo voleva farli esibire in numeri di danza, ma non appena i progetti sono andati a monte, gli orsi sono stati rinchiusi in gabbie e lasciati morire. Bao Lam è l’unica sopravvissuta.
Quando la nostra squadra è arrivata sul posto, Bao Lam poteva a malapena camminare ed era affetta da innumerevoli problemi di salute. Ma dopo poche ore dall’operazione di recupero, Bao Lam era già sulla via di casa e aveva potuto assaporare per la prima volta nella sua vita, il dolce sapore del cocomero.

Annemaree

3Questa piccola orsa del sole è una delle vittime del terribile traffico di animali. Strappata alla natura per essere rinchiusa in gabbia quando era solo una piccolissima cucciola di appena 1 kg, ora ha sette anni.
Annemarie ha vissuto in questa piccola gabbia buia per tutta la sua vita, senza aver mai potuto sentire il calore del sole sul suo corpo. Gli orsi vittime del traffico di animali, in parte finiscono nelle fattorie della bile, mentre altri come Annemarie vengono venduti come merce di scambio all’interno del mercato degli animali esotici.

Questo è solo l’inizio del suo viaggio, davanti a lei settimane e mesi di cure veterinarie, chirurgia e riabilitazione. Ma grazie a te ora è al sicuro e per la prima volta nella sua vita è circondata da persone che la amano.

Kaffe

4Questo piccolo orso del sole ha vissuto in completa solitudine per anni. Ora ha nove anni, ma ha vissuto nella più totale desolazione, rinchiuso dietro le sbarre di una gabbia sin da quando era solo un piccolo cucciolo.
La scorsa settimana questo orso era ritenuto così insignificante da non essere nemmeno degno di avere un nome. Il semplice gesto di dargli un nome ha segnato l’inizio della sua nuova, fantastica vita.
Avrà bisogno di cure dentali estensive e davanti a lui si prospettano settimane e mesi di cure veterinarie e di riabilitazione.
Ma grazie a te, presto potrà avere una vita sana e felice, come quella degli altri orsi liberati

Come ricorda proprio il sito di Animal Asia, il lavoro inizia proprio nel momento del salvataggio, dare una casa, curare e mantenere queste meravigliose creature non e’ proprio una cosa facile, e se possiamo dare un aiuto con tanti piccoli gesti, perché non farlo? (Davide Cavalieri)

Tags: , , ,

Leave a Reply