SOS BAU

Firma la petizione: NO alla gara sportiva con carabine con i ragazzi dai 7 ai 12

f1_0_petizione-al-sindaco-di-rivolta-d-adda-no-alla-gara-sportiva-con-carabine-con-i-ragazzi-dai-7-ai-12-anni Francamente turbato dall’insana idea della Giunta di Rivolta d’Adda che a scopo istruttivo/intrattenimento proprone una Gara di tiro sportivo con CARABINE per ragazzi dai 7 ai 12 anni!
Pensate che siamo gia’ arrivati alla 13° Edizione.
Potremmo ribattezzare l’evento con PICCOLI CACCIATORI CRESCONO!
Oltre alla IN Sicurezza di questa cosa, volevo sottolineare un velato ricordo dei Balilla al tempo del Nazismo!
FIRMATE LA PETIZIONE e/o scrivete alla giunta di Rivolta d’Adda!

Gent.ma Giunta di Rivolta D’Adda , la presente petizione per esprimere sdegno e dissenso riguardo il programma della festa del paese da voi amministrato. In particolare dell’iniziativa del giorno domenica 7 febbraio 2016 festa di Sant Appollonia , ” Gara di tiro sportivo con carabine per ragazzi e ragazze dai 7 ai 12 anni XIII edizione

“Con questa iniziativa si rende NORMALE l’atto di impugnare un arma in giovane eta’ e di uccidere vite innocenti. Cosa puo’ imparare un bambino di 7 anni dalla federcaccia che gestisce l’evento ? Solo che impugnare un arma, colpire e uccidere e’ normale . La caccia non e’ uno sport, e men che meno consegnare un’arma ad un bambino e rendere normale l’atto di uccidere puo’ essere considerato normale. Tale manifestazione e’ un controsenso se affiancata ad un’iniziativa dello stesso giorno, ovvero ” Attività di prevenzione per una coscienza critica al consumo di alcol e per unaguida responsabile – distribuzione gratuita di alcoltest monouso ” : insegnamo ai bambini che impugnare un’arma ed uccidere e’ giusto, ma nel contempo condanniamo chi beve, prende un’auto e mette in pericolo altre vite ? Con tutto quello che sta accadendo nel mondo, non e’ affatto il caso di insegnare quanto sia corretto l’uso delle armi a ragazzi di cosi’ giovane eta’ Per tanto si chiede di evitare che durante la manifestazione siano dati ARMI a minorenni, al fine di non incoraggiare atteggiamenti pericolosi e di dubbia morale. Vista la delicatezza e l’importanza dell’argomento trattato e certo di un vostro positivo riscontro in merito, attendo un vostro cordiale cenno. Grazie.

I cittadini : Un gruppo di cittadini
Primi Firmatari Baronio Luigina,Barbara Canesi, Franco Guida, Rodolfo Viola,Giuseppe Lena

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply