Gossip

Moira la Regina del Fake

locandina-moira-orfei Devo confessare che per anni ho avuto appeso in bagno l’immagine qui a fianco.
Inconrniciata in una oppulente cornice d’oro, trovavo la sua immagine forte come quella della Zuppa Campbell di Warhol.
Un mio carissimo amico ormai scomparso, era solito dire che quando sorridevo per circostanza non avendone voglia somigliavo a Moira Orfei , poi i tempi cambiano…
Ricordo di aver visto delle interviste dove vantava la sua roulotte fatta fare su suo disegno ispirato al “Il Vizietto” ed ho ricordi confusi delle sue dichiarazioni inerenti l’addestramento degli animali… forse dal quel momento in poi ho sempre aspettato che LEI facesse qualcosa per gli animali in senso positivo, visto che per anni ha vissuto alle loro spalle ed invece non e’ mai successo!
La Regina del Fake, si e’ spenta, a livello umano mi spiace non auguro la morte a nessuno, ma non perche’ non e’ piu fra di noi dovrei cambiare idea, dovrei travisare le informazioni, no… non credo proprio!
Fake, falso; non e’ mai stata sincera nemmeno quando giurava che la cofana ormai pietosa fosse di capelli suoi.
Non si contano i film dove negli anni ’60 compare o recita Moira Orfei, grazie ad una simpatia con il Vaticano ed e’ proprio in quegli anni che il mondo del Circo entra a CineCitta’ e se la mente non mi inganna e’ sempre in quel periodo che viene stabilito che lo Stato debba finanziare lo strazio che va’ in scena ogni giorno dentro ai tendoni di tutta Italia.
Insomma Moira e’ vissuta al caldo delle sovvenzioni statali fino all’ultimo, poco importa se dentro il suo “baraccone viaggiante” o a casa sua…50 anni di sovvenzioni statali farebbero comodo a tutti!
Dovrebbe spiacermi molto? Dovrei raccontare che amava le colombe, gli elefanti? Che tutelava gli animali?
No!
Non portate i vostri al Circo con Animali, per favore!
Davide Cavalieri

Tags: , , , , , , , , , ,

Leave a Reply