News

La Sesta Estinzione ?? Dobbiamo Evitarla

Franco Tassi ed Eleonora Andorni

Franco Tassi ed Eleonora Andorni

La Sesta Estinzione ?? Dobbiamo Assolutamente Evitarla e con queste parole chiudiamo la nostra chiaccherata con il prof. Marchesini, rubata al tempo che stringe in questa nuova edizione delle Giornate SIUA – La Sesta Estinzione
Non me ne voglia nessuno, ma sono tornato a casa e sonnecchiando sul treno continuava a venirmi in mente lui…
volpe zerbini
Il volpacchiotto che Davide ed Isacco Zerbini hanno fotografato grazie alle loro trappole fotografiche, a parte la sua espressione che scioglierebbe il cuore anche al piu’ cinico essere umano, forse mi ha colpito che lui, il volpacchiotto, per un breve attimo ha ricordato a tutti i presenti in sala che abbiamo quella grandissima responsabilita’ della sua sopravvivenza.
Che non vuol dire solo che dobbiamo impedire ai cacciatori che gli sparano, ma abbiamo la responsabilita’ di suo il suo habitat, delle condizioni climatiche che gli permettono di vivere e trovare cibo, di svernare facendoci la sorpresa di avvistarlo sulla neve e di riverderlo correre fra l’erba qualche mese dopo.

Roberto Marchesini

Roberto Marchesini

Tocca a noi, umani sprovveduti spesso saccenti oppure sviati dai mezzi di comunicazione che seguono linee viziate dall’avidita’, fare qualcosa… qualcosa sarebbe gia’ bello, anche se il lavoro e’ tanto!
Davide Celli ed il prof. Franco Tassi, in una pausa dello stretto quanto interessante programma del passato week end, si trovano d’accordo sul fatto che troppo spesso “ci si lamenta e non si agisce”.
Quanto e’ vero! Cosa possiamo fare? In realta’ la domanda dovrebbe essere “Cosa Dobbiamo fare?”
Siamo degli esseri umani cosi’ pessimi? Chiedo a Roberto Marchesini
– No Assolutamente, pero’ e’ molto importante parlarne ed informare! Ad esempio mi ha sconvolto venire a sapere che ogni anno distruggiamo ed estinguiamo piu’ speci animali di quante se ne conoscano in realta’… Ed abbiamo un ritmo di distruzione fuori dal nostro controllo.
So’ che tu hai gande fiducia e credi molto nei giovani, pensi che riusciranno a bruciare qualche tappa ed arrivare prima a fare cose nuove?
– Si! Lo faranno se noi gli diamo le carte giuste per farlo. I giovani chiedono la responsabilita’, sta’ a noi lasciare una eredita’ sulla quale i giovani avranno la possibilita’ di fare dei cambiamenti importanti”

Guido Dalla Casa

Guido Dalla Casa

Ed allora rieccomi qui sul treno che per il vanto Italiano sfreccia a 299 km/h verso Milano, mentre nei pensieri si sovrappongono le cose di cui ho potuto beneficiare questo week end.
Una cosa e’ certa ed a mio avviso molto importante: l’informazione!!!
A chiusura della Sesta Estinzione organizzata dalla SIUA, c’e’ chi puo’ ritenersi soddisfatto di quello che ha ascoltato oppure no, ma una cosa e’ certa e ci tengo a sottolinearla “abbiamo ascoltato tutte le campane”, ma prima ancora abbiamo ASCOLTATO!!!
Che si parli di Lupi, di farfalle, di orsi, di mucche o di ecosistema, le persone sedute in sala hanno recepito, hanno incanalato ed io rimango convinto che ognuno di questi fara’ qualcosa… Qualcosa e’ tanto, se ognuno di noi lo fa’.
Qualcosa e’ importante, unito al tuo qualcosa, al suo ed a quello del tuo vicino di casa.
Perche’ c’e’ una logica in tutto quello che accade al nostro pianeta e come ha detto il prof. Guido Dalla Casa “Spesso si ricorre al caso. Cosa sia il caso, nessuno lo hai mai capito, ma di solito lo si tira in ballo, quando non ci sono fondamenti scientifici”
Non lasciamo nulla a caso allora! (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply