Gossip

ESTATE: Il Micio ed il suo amico…Il Trasportino!

La Lilith in valigiaTempo di vacanze…..e se avete un gatto ed avete scelto un luogo di Vacanza idoneo anche per lui, e’ ora di usare il trasportino….
Sul trasportino tante se sono dette e tante ne diremo anche noi oggi;
deve essere aperto, deve essere chiuso… deve essere di ferro, di plastica…. rigido, semirigido, rosa, blu, no verde… meglio a tracolla, no trolley…
Quando lo acquistate pensate che dentro ci deve stare il vostro gatto….ehm ehm non state comperando una borsa di Vitton, un mobile per casa, o un accessorio per l’auto!
– La prima cosa da sapere e’ che di trasportino, ne serve uno per ogni gatto.
Avete Due gatti??? due trasportino! tre gatti tre trasportini…. non ci sono sconti o offerte tre per due.

La Lilith– Un’altra buona regola, e’ sicuramente quella di lavare il trasportino (Quando lo acquistate pensate anche a questo) …i nostri piccoli amici felini emettono tutta una serie “ferormoni” a seconda del loro stato emotivo ….. e quindi se con quel trasportino avete portato Micio dal veterinario, lui quando ci entra la volta dopo, per andare nel posto piu’ bello del mondo, provera’ comunque disagio trovandosi in un ambiente “contagiato” da una situazione spiacevole precedente. Quindi bisogna lavare il trasportino al rientro dal veterinario.

– E’ buona regola in genere, mettere un panno sulla fondo del trasportino, un po’ perche’ sara’ simpatico per il micio trovare qualcosa che ha l’odore di casa, per sdraiarcisi sopra e fare le fusa… quindi puo’ essere una nostra maglietta, o meglio se il suo Straccio di casa (piu’ o meno tutti ne hanno uno)

E nel caso dovesse succedere qualcosa di imprevisto….(ops)
E’ molto raro che un gatto faccia i bisogni dentro al trasportino, ma puo’ succedere.
Se sapete che il vostro micio ha questo problema, potete usare i tappetini igienici facili da trovare, ad un costo contenuto, ma soprattutto una volta sporchi, si buttano via al volo e dopo si lava il trasportino…Mi raccomando!

trasportino– In genere il trasportino del gatto, e’ un oggetto scomodo ingombrante che vive in garage, in cantina, in soffitta…. se e’ molto fortunato sopra l’armadio a fianco ad una serie di cadaveri casalinghi!
Non c’e’ nulla di sbagliato in tutto questo, se non fosse che il vostro gatto non e’ abituato a vedere l’oggetto in questione, ed ogni volta deve riprendere confidenza… e superare i piccoli traumi legati al trasporto.
Insomma diciamocelo, anche se lo stiamo portando un mese alla Reggia di Versaille, lui viaggera’ per un po’ di ore chiuso li’dentro e …..non e’ proprio la cosa piu’ bella del mondo!!!
Vi consigliamo spassionatamente di mettere a portata di gatto qualche giorno prima il suo vagone letto…. cosi’ potra prendere confidenza secondo i suoi riti, e magari un pomeriggio mentre nella disperazione piu nera perche’ non trovate piu il gatto, finite per trovarlo proprio li’ dentro!!!
Sdraiato dentro al trasportino che se la ronfa della grossa.
Ce l’abbiamo fatta, il trasportino e’ suo, e non si sente piu’ vittima del trasportino!!!!
Tutte le foto sono de “La Lilith” e sono rigorosamente amatoriali!
(Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply