Radio

Bellezza Etica; Estate piu’ fresca con il ROSSO di frutta e verdura

Teresa Giulietti Finalmente l’estate e’ arrivata con il suo carico di calore, afa, luce e strepitoso calore…Il fuoco estivo e’ dirompente, vivace ed anche motivante, ma puo’ divenire se in eccesso pericoloso per i nostri equilibri interni.
Troppo fuoco secca, proscuga, brucia…la pelle, i liquidi, gli organi di senso ed anche i nostri pensieri.
Il moto Energetico Estivo si sposta dal centro del corpo all’esterno ed inparticolare verso l’alto…verso la nostra testa!
Non e’ cosi’ irruento e repentino come quello della Primavera, ma va’ direzionato in tutto il corpo per evitare che il capo si infuochi!
Le piante dell’estate, cosi’ come tutti i frutti che in questa stagione raggiungono la massima carica energetica ci possono correre in aiuto!
Attenzione al sapore piccante ed al salato, e’ da preferire quello dolce di certa frutta e dell’amido. Ed in piccole quantita’ quello amaro che tonifica cuore ed intestino tenue, i due organi caldi piu’ vulnerabile in questa stagione!
ANGURIA-1Quando il ROSSO persiste, tanto dentro di noi; sotto forma di calore ecessivo, tachicardia, stanchezza, stasi circolatoria, che fuori; pelle infiammata, congiutivite, bruciore al cuoio cappelluto, dobbiamo rivolgerci agli alimenti di colore ROSSO!
Primo fra tutti il RADICCHIO ROSSO, ricco di acqua, vitamine B C K, sali come il CALCIO e POTASSIO, e ANTOCIANI una speciale classe di antiossidanti capaci di prevenire l’invecchiamento cellulare e di lenire le infiammazioni.
Il RADICCHIO ROSSO e’ in grado di regolarizzare la frequenza cardiaca, grazie agli elevati contenuti di POTASSIO, ne bastano solo 100gr. al giorno per garantire la salute del nostro cuore!
Anche l’ANGURIA e’ un frutto amico del nostro cuore, ricchissima di acqua, vitamine, zuccheri, e sali come il POTASSIO, sostiene l’attivita’ cardiaca.
Il colore ROSSO della sua polpa e’ dovuto alla presenza di carotenoidi
Di questo e di molto altro parleremo ogni giorno qui su Radiobau con la BELLEZZA ETICA alle 10:20 ed alle 18:20 (circa)
(Teresa Giulietti)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply