Manifestazioni

NUTRIE: CONTINUA LA STRAGE

Domani, giovedì 2 luglio 2015 a Milano alle ore 9.30 presso il Palazzo della Regione Lombardia, piazza Città di Lombardia presidio “salva nutrie” organizzato dal movimento Cani Sciolti che continuano una battaglia già da tempo intrapresa per la salvaguardia delle nutrie.
L’evento, autorizzato, pacifico prevede una scenografia di cartelli, striscioni e interventi per spiegare di come la questione nutrie all’evidenza dei fatti sia mal gestita dalla Regione Lombardia.

Con questa azione gli animalisti vogliono chiedere conto alla Regione Lombardia delle deroghe di legge che autorizzano le continue uccisione di questi piccoli mammiferi e vogliono anche sollecitare un incontro, finora mai concesso, per confrontarsi sui metodi di contentenimento delle colonie e sterilizzazioni.
“Si aggiunge anche un fatto grave – commenta un portavoce del movimento –: i giorni scorsi, a Noviglio, in provincia di Milanosono state crudelemente sterminate tutte le nutrie di una piccola colonia che dei nostri attivisti e volontari hanno preso in carico previa autorizzazione del Comune. Si sono autofinanziati per organizzare un piano, l’unico efficace, di cattura, sterilizzazione e reimissione sul territorio di questi animali affinché una volta reintrodotte nel loro habitat difendessero il territorio impedendo ad altre nutrie non sterilizzate di inserirsi e colonizzare la zona. Il lavoro era già a un buon punto, ma questi animali ora sono tutti morti, e tanta fatica e impegno sono stati vanificati”.

foto: Repertorio

foto: Repertorio

La Regione Lombardianon si deve imbrattare le mani di sangue e gli attivisti continueranno a protestare e spostare l’attenzione verso le steriizzazioni ovvero l’unica soluzione praticabile del problema per diminuire il numero delle nutrie sul territorio.

Silvia Premoli
ufficio stampa
Liberazione Animale
scripta.press@gmail.com

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply