Libri

Sperimentazione Animale, un male da sconfiggere

stefano_cagno_speriment_animale_ Ospite di Radiobau, il dr. Stefano Cagno per presentare il suo nuovo libro/E-Book Sperimentazione Animale, un male da sconfiggere su edizioni GOWARE.
– La Sperimentazione Animale e’ un male non solo dal punto di vista Etico, ma e’ un male per gli essere umani perche’ i risultati Scientifici di una Sperimentazione sbagliata ricadono poi sugli esseri umani. Su tutti gli esseri Umani non solo sugli Animalisti!! Non dimentichiamo che la morte iatrogena (derivante da farmaci non idonei) e’ la quarta causa di morte negli Stati Uniti d’America!
Qual’e’ e’ stato il giorno che Stefano Cagno ha messo il piede in terra ed ha detto “ma ‘sta vivisezione non mi piace”
– Un giorno del 1982 quando studente di Medicina mi venne regalato da Kim Buti, “Imperatrice Nuda” di Hans Ruesch.
Il libro rimase chiuso per qualche tempo, poi il giorno che lo apri’ lo lessi tutto di un botto facendo solo una breve pausa per la cena, restando sconvolto che il mondo Scientifico, ovvero quello a cui volevo partecipare perpretava su esseri vivente atti indicibili.
Non mi sono mai dimenticato di quel libro ed e’ grazie a quel giorno ed a Kim Buti che sono ancora qui’ con la volonta’ di fermare la Sperimentazione sugli Animali.

Immagino che nello scrivere un libro di questo genere tu ti sia fermato a pensare a chi lo leggera’ e cosa potra provare
– Si sempre! Quando lessi “Imperatrice Nuda” di Hans Ruesch, mi ero accorto che le prime 20 pagine sono molto forti ed e’ forse per questo che molte persone non superano le prime 6 pagine… Mentre scrivo e cerco di concentrare i concetti, mi fermo a pensare a chi leggera’ cosa scrivo.
Doso il linguaggio scientifico, in fondo sono Laureato in Medicina e non tutti lo sono. Ma la cosa che ho fatto fin dal mio primo libro e’ quella di chiudere fra il “Virgolettato” quelle che sono le cose piu cruente!

È vero che gli animali si usano in casi eccezionali? Che sono in costante diminuzione? Che non soffrono? Che sono prevalentemente roditori? Che le leggi sono severe? Che i controlli sono scrupolosi? Che non esistono metodi sostitutivi? Soprattutto è vero che la sperimentazione animale è in grado di predire quanto poi accadrà nella nostra specie?
Una sola di queste domande ha un fondo di verita’, scoprite con questo libro quale!
(Davide Cavalieri)

Stefano CagnoStefano Cagno, laureato in Medicina e chirurgia, lavora come dirigente medico presso il Centro psico-sociale di Vimercate (MB) ed è responsabile del Centro diurno “La Casa” di Bernareggio (MB).
Si occupa di tematiche animaliste dal 1982. Collabora con le principali associazioni animaliste e antivivisezioniste italiane.
Ha pubblicato: Gli animali e la ricerca, Editori Riuniti; Quando l’uomo si crede Dio, Alberto Perdisa Editore; Sperimentazione animale e psiche: un’analisi critica, Edizioni Cosmopolis; Lou, Buc e tutti gli altri, Editori Riuniti; Imparare dagli animali, Alberto Perdisa Editore; Tutto quello che dovresti sapere sulla sperimentazione animale, Edizioni Cosmopolis; Compagni di viaggio, goWare.
Inoltre è autore di oltre 500 articoli riguardanti la sperimentazione animale, i diritti degli animali, l’ingegneria genetica e la bioetica.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply