Gossip

Paddington : dal 1958 l’orso buono che tutti amano!!!!

pad3Il regalo cinematografico di quest’anno per gli Italiani e’ Paddington, il film ispirato ai famosi libri di Michael Bond tradotti in 40 lingue ed illustrati da illustrati con gentilezza da Peggy Fortnum.
Il film che sara’ nelle nostre sale il 25 Dicembre ha come producer lo stesso della Serie di Harry Potter, David Heyman
Protagonista del film è un giovane orso cresciuto nel profondo della giungla peruviana con la zia Lucy che, ispirata dall’amicizia con un esploratore inglese, lo ha allevato insegnandogli a preparare marmellate, ad ascoltare la BBC e a sognare una vita eccitante a Londra.
Quando un terremoto distrugge la loro casa, la zia Lucy decide che è giunto il momento di “spedire” il suo giovane nipote in Inghilterra in cerca di una famiglia per una vita migliore.
Confidando nella gentilezza di qualche anima buona lega un’etichetta al collo del nipote che scritto semplicemente: “Perfavore prendetevi cura di questo orso. Grazie”…Munito di montgomery, cappellino ed inseparabile valigetta, l’orso arriva nella città che aveva tanto sognato, ma si perde alla stazione di Paddington e capisce che la vita in città non è esattamente come se la immaginava.
In suo soccorso arrivano i Brown, una gentile coppia che si offre di ospitarlo.
– Protagonsiti del film sono grandi nomi del cinema inglese e non solo: Ben Whishaw è la voce originale di Paddington, Nicole Kidman è Millicent, Sally Hawkins e Hugh Bonneville sono la signora e il signor Brown, Jim Broadbent è il signor Gruber, Julie Walters è la signora Bird mentre Peter Capaldi è il signor Curry.
pad
Paddington_(1975)_meeting_Mr_and_Mrs_BrownLa pubblicazione di “A Bear Called Paddington” di Michael Bond risale al 1958, ma leggenda vuole che l’autore, all’epoca cameraman della BBC, abbia creato il personaggio per caso, nell’ormai lontano Natale del 1956.
Acquistò per sua moglie, l’ultimo orsetto di pezza in un grande magazzino: era rimasto tutto solo sullo scaffale.
Lo battezzò Paddington, dal momento che Bond all’epoca abitava accanto a quella stazione, e la sua immaginazione partì da lì…per arrivare ai giorni nostri!
Una bella storia da vedere al cinema con i nostri figli, sperando che imparino il rispetto per tutti gli animali… Buon Natale Daniza, dovevi nascere pupazzo animato per avere rispetto! (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , , ,

Leave a Reply