News

LIDA sez. OLBIA – MISSIONE: Regalare vite e speranze nuove a tanti cuoricini!!!

La vita di un volontario che ha deciso di aiutare veramente gli animali in difficolta’ vede tante lacrime…Essi’, che siano lacrime di dolore o lacrime di gioia, lacrime sono!
Questa volta, i volontari della LIDA della Sez. di Olbia vogliono condividere con Voi, le lacrime di gioia di aver visto andare in adozione questi tre simpatici musetti verso una nuova vita ed una nuova famiglia che si occupera’ per sempre di loro. Anche se all’inizio non sembra cosi’ facile ecco…
Mai perdere la speranza, quando si salva una vita, quando si ascolta il nostro cuore!
Vi lascio alle brevi ed intense schede…p.s. se aveste mai voglia di fare qualcosa per i ragazzi della LIDA
L.I.D.A. Lega Italiana dei Diritti dell’Animale Sez. Olbia
Rifugio “I Fratelli Minori” Località Colcò – 07026 Olbia (OT)
Tel +39 333 4312878 fax +39 0789 67281
www.lidaolbia.it – email lidaolbia@tiscali.it

CELESTINO, cucciolone di circa otto mesi, il 30 Ottobre 2013 era stato investito sulla SS125 che da Olbia porta ad Arzachena.
Soccorso e portato da un veterinario che gli ha prestato i primi soccorsi e poi portato da noi al Rifugio. Sottoposto immediatamente ad analisi e radiografie che hanno evidenziato frattura del femore e spappolamento di una zampa. Sottoposto a diversi interventi si è potuto salvare l’arto con una artrodesi di tarso.
Il 31 Gennaio la sua mamma è arrivata presto in aereo per poi ripartire nel primo pomeriggio con il nostro campione. Celestino è partito con tutte quattro le zampe nonostante qualcuno la zampa voleva amputarla!
La sua storia http://www.lidaolbia.it/lietofine/celestino.html
NETTUNO, soccorso il 1 Dicembre 2013 alla periferia di Olbia, in zona Raica, una delle aree maggiormente colpite dal maltempo di quei giorni. Maschio giovane, con il corpo martoriato da ferite profonde e buchi che lo trapassavano da parte a parte e pieno di bigattini, dai primi accertamenti si era evidenziata una lussazione della spalla e il tendine bicipite era completamente smangiato. Lo abbiamo rimesso in sesto con grande fatica e il 22 Febbraio Nettuno è partito per la sua nuova casa!
La sua storia http://www.lidaolbia.it/lietofine/nettuno.html JASMINE, raccolta il 12 Dicembre 2013 sul ciglio di una strada da un ragazzo che arriva al Rifugio con un fagottino fra le braccia. Lui non può tenerla, non è in grado di sostenere i costi per curarla perché ci si rende subito conto della gravità della situazione. Impossibile raccontare il primo incontro con lei, quando l’ho vista il cuore ha iniziato a battere forte … Sono tornata indietro nel tempo, ad una situazione che ancora lascia l’amaro in bocca, quando trovai e poi persi un’altra creatura che è rimasta e sempre rimarrà nel mio cuore e nel cuore di molti.
Jasmine, cucciolina di circa tre mesi, con gravissimi problemi di deambulazione dovuti ad un problema neurologico ha reagito benissimo e ha iniziato a camminare grazie alla grande forza di vivere che queste creature ci insegnano e che va oltre la loro disabilità.
Per Jasmine l’8 Febbraio è iniziata la nuova vita anche se dovrà ricevere cure speciali ma è una creatura unica e sappiamo che ce la farà!
La sua storia http://www.lidaolbia.it/lietofine/jasmine.html
Per loro, come per tutti i nostri ragazzi che dopo tanta sofferenza partono per la loro nuova vita, è stato difficilissimo “chiudere” quella porticina che avrebbe separato per sempre le nostre strade ma è giusto così perché dobbiamo insegnargli a volare e quando sono in grado bisogna lasciarli andare.

Ciao amori grandi ed immensi, vi porteremo sempre nel cuore … ricordatevi sempre dei vostri fratellini che avete lasciato al Rifugio e che non hanno avuto la vostra fortuna. Siate felici e non fate caso alle nostre lacrime … sono lacrime di gioia perché noi non potevamo offrirvi quello di cui avete bisogno e che ora le vostre famiglie vi doneranno!

Grazie a tutte le persone che sono state vicino a queste creature e che ci hanno aiutato nelle cure.

L.I.D.A. Lega Italiana dei Diritti dell’Animale Sez. Olbia

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply