SOS BAU

Ass.Pet Levrieri: Una vita vera ai cani piu’ massacrati al mondo

Siamo in compagnia di Stefania Traini, Presidente dell‘Ass. Pet Levrieri, che si occupa di trovare casa e famiglia a questi magnifici animali.
Il primo obiettivo per noi e’ quello di diffondere quale sia la triste condizione di vita dei Levrieri in Europa. Per farsi un idea, possiamo dire che i Levrieri sono la razza piu’ sterminata al mondo, basti pensare che solo in Irlanda ogni anno 20.000 Levrieri vengono massacrati! inizia Stefania Traini
I Greyhound in Irlanda al termine delal loro carriera vengono soppressi in ogni maniera…se sono fortunati con una iniezione, oppure i metodi possono essere molti, con una badilata, una revolverata, rompendo le zampe anteriore. I Galgos in Spagna al termine della stagione di Caccia, vengono soppressi per non mantenerli durante gli altri mesi ed anche qui’ i metodi possono essere delle vere e proprie torture!”

MA COME E’ POSSIBILE TUTTO CIO’ IN EUROPA?
“Sia in Irlanda in Inghilterra che in Spagna questi cani non sono considerati tali, ma sono classificati come BENI AGRICOLI l’equivalente di un trattore, quindi se non mi serve piu’…lo posso eliminare”
L’approfondimento continua, e se voelte scoprire di piu’ potete ascoltare l’intervista intera in Radio, oppure iniziate ad informarVi su www.petlevrieri.it, naturalmente anche per adozioni
(Davide Cavalieri)

L’Associazione Pet levrieri è nata dall’iniziativa di 22 soci fondatori allo scopo di promuovere le adozioni dei “levrieri rescue”, ovvero greyhound, galgo e lucher, sfruttati nelle corse e nella caccia a vista, e di denunciare e combattere i maltrattamenti da loro subiti.
L’Associazione è nata da un gruppo di persone convinte, per esperienza diretta e per principi etici, che non si possa salvare i greyhound e i galgo, senza lottare attivamente per porre fine al business delle corse e della caccia.
Attualmente consta di 55 soci. Inoltre l’associazione si batte per la tutela dell’ambiente e la natura, come valore in sé e condizione indispensabile per un corretto rapporto dell’uomo con gli animali.
Le corse con i greyhound e la caccia con i galgo sono attività responsabili di decenni e decenni di documentata sofferenza animale, sfruttamento e morte a danno dei levrieri.
L’esperienza ci mostra peraltro che i levrieri rescue sono cani eccezionali con i bambini e con gli adulti, compagni in grado di condividere ogni momento della vita di chi li adotta, purché compresi e rispettati nelle loro caratteristiche etologiche.
Per questo intendiamo non solo promuovere l’adozione, dando in adozione greyhound, lurcher e galgo provenienti dall’Irlanda, Inghilterra e Spagna, ma anche un pieno e corretto inserimento nelle nuove famiglie alla luce di una corretta ed evoluta cultura dell’interazione tra uomo e animale.
Riteniamo che chi adotta deve essere seguito anche dopo l’adozione, accompagnandolo nel percorso di inserimento del cane e favorendo una positiva convivenza che tuteli e promuova il benessere non solo del nuovo arrivato ma anche degli altri animali di casa e degli umani.
Ci avvaliamo nella valutazione pre-affido e nell’affiancamento post affido di persone esperte, preparate e qualificate.
Per realizzare questi obiettivi organizziamo seminari e attività formative, in collaborazione con professionisti del mondo della cinofilia.
La nostra associazione si basa principalmente sull’autofinanziamento e sulle donazioni.
Per conoscere meglio i dettagli del nostro lavoro è possibile consultare il sito
www.petlevrieri.it
https://www.facebook.com/petlevrieri

Stefania Traini
Presidente Pet Levrieri

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One Comment

  1. Grazie mille davide!!!
    sei stato davvero disponibile ad aver dato spazio alla causa per cui lottiamo!!!

Leave a Reply