Archivio

Pioggia a Milano

Piove…sai che novita’, sono diversi giorni che piove ormai e questa mattina sono in ritardo, passo a ritirare gli occhiali, poi allungo e faccio i portici di fronte alla stazione.
Anche in questo Milano e’ diversa da Torino.
Il viale di fronte alla stazione e’ un portico a Milano mentre a Torino e’ un arteria che convoglia tante cose; vie, negozi, meccanismi, persone, sorrisi…
Procedo lento ed assonnato sotto il portico, quando poco prima di un attraversamento scorgo sotto un ombrello un signore anziano, regge in braccio un po’ a fatica un “canetto”… impacchettato dentro ad un impermeabile giallo, che richiama le mantelline dei bimbi di scuola.
Qualcosa nell’indossarla al cane non ha funzionato ed il piccolo Pincher/Chihuahua una volta poggiato a terra cammina impacciato… mi scappa un sorriso…
Ed il nonno, mi guarda e… ”e’ il cane di mia moglie, io non sono bravo…lei si’…era brava… non c’e’ piu’ adesso… e… “ e mentre mi inchino a sistemare il piccolo impermeabile crolla il silenzio, solo il rumore della pioggia, le macchine che corrono, qualche cafone al telefonino che urla…
il cagnolino mi guarda mentre lo sistemo
Ha iniziato a piovere sotto il portico, il nonno piange ed io lo seguo… il canetto e’ a posto, e’pronto per continuare la sua passeggiata.
Faccio un cenno con il capo, sorrido alla meglio, lui risponde con il viso… e riprendo la mia strada. (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , ,

Leave a Reply