Comunicato Stampa

DALLA PARTE DEGLI ANIMALI – Cineforum di Biodiritto

Semplice, diretto, culturale e poi…diciamolo vedere un bel film e’ sempre un piacere, magari insieme agli amici, proprio come in questo caso! Da un idea di Marianna Sala e con il Patrocinio e la Collaborazione dell’Ufficio Diritti animali della Provincia di Milano, parte questo progetto che ci riporta tutti sui banchi di scuola, dove dopo avere visto un film si apre un dibattito!
Importante e’ confrontarsi con le persone giuste, come in questo caso!
Quattro film scelti, secondo tematica e sensibilita’, con variante informativa ad ogni appuntamento. Oltre a consigliarVi di non perdere nessun appuntamento, vi consiglio di portarVi una montagna di fazzoletti di carta, perche’ ognuno dei film sapra’ strapparVi fino all’ultima lacrima del vostro tenero cuoricino!
PROJECT NIM – 10 Settembre ore 19:30 – Spazio Oberdan –
Sala Merini – viale Vittorio Veneto 2 MILANO –
Project Nim
Regia di James Marsh; doc., UK, 2011; Un esperimento etologico fallito narrato in un documentario perfettamente riuscito.
Anni‘70: lo scienziato comportamentista Herbert Terrace della Columbia University, stabilito che il 98,7% del DNA degli esseri umani e degli scimpanzé coincide
, decide di provare se sia possibile insegnare loro un linguaggio (quello dei segni) in netto contrasto con la teoria di Noam Chomsky il quale sostiene che solo gli uomini siano in grado di utilizzare un codice linguistico. Per fare ciò avvia quello che chiama il “Project Nim” dal nome dato al piccolo scimpanzé che, sottratto in cattività alla madre, viene assegnato a una famiglia che però risulta essere impreparata ad accoglierlo.
Nim viene quindi trasferito in una casa di campagna fuori New York dove si prosegue con l’esperimento che però non darà i risultati sperati.
Per questa ragione, Nim sarà trasferito a un laboratorio in cui i primati sono utilizzati per la sperimentazione di farmaci; la notizia della sua sorte giunge, per fortuna, a Robert Ingersoll, famoso attivista impegnato nella difesa dei diritti animali, che riuscirà a trasferirlo in una riserva per la fauna selvatica dove rimarrà fino alla sua morte, avvenuta nel 2000 per crisi cardiaca.

Per info;
L.A.V. (Lega Anti Vivisezione) Onlus
Sede Territoriale di Milano
Via Bezzecca 3, 20135 – Milano
Tel. 327 6333 693
e mail
lav.milano@lav.it

UDA (Ufficio Diritti Animali) Provincia di Milano
Via Donizetti, 8/4

20122 Milano
Tel. 02 7740.4488

Responsabile: Claudia Ciotti
Segreteria: Carlo Ortu’

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply