News

Successo per il 1° DOG DAY all’Idroscalo MI

S’era detto “splendida cornice dell’Idroscalo” ed abbiamo mantenuto la promessa, aggiungendo sole e tanto tanto buon umore, simpatia e divertimento per tutti. Questo riassunto in poche parole e’ stato l’esito del 1° DOG DAY oraganizzato dal Paladog, con il Patrocinio dell’UDA della Provincia di Milano e con il prezioso contributo dello sponsor dell’evento Royal Canin. Divertimento, dicevamo …Tantissimo!!! C’e’ chi e’ riuscito ad iscriversi con il proprio cane, a piu’ gare durante l’arco del DOG DAY, in modo da sfruttare a pieno tutte le attivita’ ed approciarsi a nuove attivita’ da svolgere con il miglior amico di sempre, IL CANE!
Ed e’ cosi’ che noi di Radiobau, siamo rimasti bordo acqua a presentare tutti coloro che si sono cimentati nello SPLASH DOG. La prima cosa che c’e’ da sapere su questa disciplina acquatica che unisce voi ed il vostro cane e’;
Nessun cane viene buttato in acqua a forza!!!
E’ lui che decide di tuffarsi, ed abbiamo visto alcuni esemplari che man mano che prendendo confidenza con l’acqua, ed assimilando esperienza, miglioravano la tecnica di tuffo, man mano sotto gli occhi di tutti in pochi minuti!
Molti applausi, risate, qualche umano deluso, ma pazienza…
Non tutti i cani sono nati per essere atleti, un po’ come capita a noi, l’importante e’ l’amore che sappiamo dare in cambio del loro incondizionato folle eterno affetto.
A proposito di questo volevo ricordare che l’intero ricavato delle iscrizioni ai tuffi di ieri, verra’ destinata ad un canile in accordo con l’UDA della Provincia di Milano, vi terremo informati al riguardo con dovuto documento di avvenuta consegna!!!
– Una lacrima, dovuta, al momento della dedica della Giornata di ieri, allo scomparso Fabio Gilardi, colui che lo scorso ha lavorato con il Paladog per organizzare la prima edizione dello Splash Dog, sono certo che avrebbe approvato la giornata di ieri.
Personale del Paladog in acqua e si riparte per la Gara Tuffi… Anche per i cani come per noi, i tuffi devono essere fatti a digiuno, ed e’ corretto che il vostro miglior amico indossi la pettorina per essere aiutato a risalire sul molo.
– E’ la volta della coppia 333, Pepe accompagnato da Antonio, arrivano da La Spezia.
E chi c’era ieri sa’ che Pepe (in foto con Antonio) e’ un cane incredibile, sembra davvero che voli ! Ha stracciato tutti con una lunghezza di mt.5,70, fra grandi applausi naturalmente !!!
Pepe ‘ un meticcio nero di grossa taglia, uno di quei cani innamorato del suo umano, educato, sempre al fianco di Antonio, con il quale ha visibilmente un bel rapporto, solare di scambio.
Pepe si fida di Antonio, gioca entusiasta sul pontile prima del tuffo, poi … diventa l’atleta tuffatore, rimane in attesa del segnale e……SPLASH!!!
Una sana attivita’ da fare con il proprio cane, una delle tante che potete fare per affinare il rapporto con lui!
E ricordate che se anche non vince nulla, comunque resta il “vostro Campione!!!”

Tags: , , , , , , , , , , , ,

2 Comments

  1. Claudio Palazzolo says:

    Salve,sono interessato a sapere quando sara la data del 3* Dogday 2015 all’Idroscalo du Milano.Grazie e resto in attesa.

Leave a Reply