Gossip

Sea Shepherd lancia la sua decima Campagna Antartica in difesa delle balene, Operazione Relentless.

Subito dopo la conclusione della campagna di Sea Shepherd che, fino a oggi, ha avuto maggior successo nella storia dell’Organizzazione, Operazione Zero Tolerance, Sea Shepherd lancia Operazione Rentless (“Implacabile”).
Come la scorsa campagna, Operazione Relentless sarà guidata e portata avanti da Sea Shepherd Australia con Bob Brown e Jeff Hansen come direttori della campagna.
Sarà la decima Campagna Antartica di Sea Shepherd, in difesa delle balene a rischio all’interno del Santuario dei Cetacei in Oceano del Sud. Durante le passate nove stagioni, gli interventi di azione diretta di Sea Shepherd hanno salvato la vita a più di 4.500 balene e portato all’attenzione del mondo la caccia illegale del Giappone. Con l’aiuto degli australiani e delle persone di tutto il mondo, Operazione Relentless si preannuncia come un monumentale successo per le balene.
“Il Giappone ha dichiarato che il suo tentativo di uccidere balene nel Santuario Antartico dei Cetacei è stato abbandonato a causa dell’ ‘implacabile interferenza’ da parte di Sea Shepherd”, ha detto Jeff Hansen, Coordinatore di Sea Shepherd Australia.
“A Sea Shepherd piace l’accuse di essere implacabile, ci piace essere implacabili con l’obiettivo di portare finalmente la pace nel Santuario dei Cetacei in Oceano del Sud. Sea Shepherd è consapevole del fatto che questa è una lotta di Davide contro Golia. Le nostre vittorie passate ci hanno dimostrato di avere una cosa che i balenieri non hanno, e cioè la passione ed il coraggio del nostro equipaggio. Non importa quali siano le probabilità, non importa quali siano i rischi, non importa quanto i nostri oppositori siano ben equipaggiati, finanziati e sostenuti dal proprio Governo, non bisogna mai cedere, non dobbiamo mai arrenderci. Dobbiamo lottare per quello che è giusto, perché se c’è una cosa per cui valga la pena lottare nel nostro meraviglioso pianeta, quella è la vita”, ha dichiarato il Sig. Hansen

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply