Comunicato Stampa

ROMA 28 APRILE 2013 MANIFESTAZIONE CONTRO LA VIVISEZIONE


La lotta contro la vivisezione non si ferma e il movimento antivivisezionista diventa sempre più forte.
Domenica 28 Aprile a Roma è stata organizzata una marcia per celebrare una data storica che ha visto, esattamente un anno fa, la liberazione dei primi cuccioli di beagle.
La partenza della manifestazione è prevista alle ore 14.00 da Piazza della Repubblica con arrivo a Piazza di San Giovanni in Roma.

Tanti sono i cittadini che si oppongono all’industria della vivisezione, coscienti delle inutili sofferenze a cui, ogni anno, solo in Italia, sono sottoposti quasi un milione di animali. Ma la battaglia è ancora lunga e dobbiamo essere in tanti.
Tutti in piazza dunque, il 28 aprile. Contro lo sfruttamento degli animali, contro la vivisezione, contro la cultura specista e antropocentrica che legittima la violenza e la sopraffazione di tutte le altre specie.
Porteremo striscioni e bandiere della Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Per informazioni potete chiamare la Sig.ra Rosati in qualsiasi momento al 335 7107106

www.facebook.com/events/449362491800499/ il li ink alla pagina FB dell’evento
dove troverete tutte le informazioni in merito e l’elenco dei pullman organizzati nelle
varie città.

Tags: , , , , , , , , , , ,

One Comment

  1. Amy Curtis says:

    Certo che vengo. La vivisezione è vergognosa inutile e crudele.

Leave a Reply