Radio

Giulianova in Abruzzo sara’ la prima cittadina con la Spiaggia per cani Itinerante

La consegna delle firme in Comune a Giulianova


Siamo a Giulianova in Abruzzo, per la consegna delle 800 firme raccolte da Giusy Branella per chiedere al Sindaco della ridente cittadina di destinare anche per quest’anno, lo stesso tratto di spiaggia destinato la scorsa stagione, per il libero accesso dei cani in Spiaggia.
E fin qui’ mi direte voi… Il colpo di scena inizia al mattino presto, quando sul giornale locale, c’e’ un articolo con dichiarazione del Sindaco che commenta l’inutilita’ delle 800 firme, in anticipo sulla consegna, mah!?!?!!?
E continua in Comune quando alla presenza dell’Assesore Forcellese Archimede, un fantomatico “Addetto relazioni Pubbliche del Comune di Giulianova” intima di spegnere i microfoni per la registrazione, ed estrae beatamente il proprio i-phone per registrare lui la conversazione, che deve essere amichevole.
Perche’ nel caso avessimo voluto una intervista, avremmo dovuto preoccuparci di prendere appuntamento e saremmo stati ricevuti nella sala apposta.
Ora io vengo da Milano, Assessori, cantanti, Segretari, attori e Sindaci rilasciano dichiarazioni tranquillamente in ogni luogo della citta’, con un sorriso, magari con “un vaffa” se non gradiscono la domanda, mi pare che si stia passando il limite del personalismo qui…
E cmq se io NON posso registrare te, tu non registri me!!!!
L’Assesore Forcellese, esprime il suo disappunto sulla pessima accoglienza della Spiaggia destinata ai cani nel 2012, e non nasconde di essersi sentirsi offeso professionalmente dai cittadini che hanno lo hanno insultato a grande voce arrivando agli sputi.
Stesso destino e’ toccato purtroppo ai gestori della Spiaggia, e fin qui’ posso capire, anzi capisco a pieno, il suo disappunto e la sua delusione, perche’ proviamo tutti una forte delusione!

la nuova spiaggia destinata ai cani di Giulianova

Fatico ad accettare la frase “Avevamo gia’ deciso lo scorso anno che la Spiaggia sarebbe stata itinerante” specie perche’ dopo averla detta l’Assesore si ritira nel suo Ufficio.
Fatico quindi a capire come mai lo scorso anno per mancanza di tempo utile, sia stata destinata come Spiaggia per libero accesso ai cani un determinato tratto, perche’ gia’ pronto e che non necessitava di manuntenzione, mentre quest’anno ad Aprile si decida di destinarne un tratto accidentato e da riabilitare all’accesso di qualunque essere vivente.
La stagione Balneare in queste Regioni si apre a Maggio, ed i lavori di riqualificazione da fare sono molti guardando il tratto di spiaggia destinato a tale utilizzo. La Spiaggia e’ seminascosta, non raggiungibile in modo facile, per chi trovandosi in vacanza non vuole utilizzare l’auto per gli spostamenti.
Oltre alle derrate di sedimenti di varia natura che mi fanno evincere che la Spiaggia venga usata per accontonare le immondizie di tutte le altre Spiagge, mi vengono fatte notare varie inadeguatezze da Giusy Branella la Veterinaria che lo scorso anno aveva in gestione il tratto di Spiaggia a SUD aprendo cosi’ “UNICA BEACH” Giusy per dirla in breve, non e’ una persona che si arrende facilmente, ne ho la conferma quando arriviamo alla Spiaggia Nord e passando davanti alla sua Auto vedo il suo enorme cane, sdraiato sul sedile posteriore ed azzardo “Lui non viene con noi??”lui, non cammina piu’…” e’ la sua risposta.
Pero’ e’ li’ vicino a lei, mentre porta avanti questa lotta verso l’indifferenza, l’ignoranza fatta di cose non dette, di giochini, di congetture, di bassezze, di gente che ti sputa in faccia perche’ vuoi bene al tuo cane e lo vuoi portare al mare con te!!!
Unica Beach, ritornera’!!! mi dice Giusy nella lunga intervista che potete ascoltare sulla nostra radio- “Se non in questa Spiaggia in altro tratto, magari anche in un altra cittadina. Di sicuro avra’ le caratteristiche che necessitano ad una vera spiaggia destinata ai cani, ed a chi li ama. Questo tratto di spiaggia, al momento non e’ idoneo per piu’ motivi. Si annidano topi e zanzare e sappiamo che le Zanzare portano la leshmaniosi che puo’ essere letale sia per i nostri cani che per noi!!”
Come finira’ questa storia?? (Davide Cavalieri)

Tags: , , , , , , , , , , , ,

One Comment

  1. Ci sono almeno altre 4 spiagge libere dove si può fare ancora “UNICA BEACH ” sempre che , sia il sindaco Mastro….mauro che il suo amico Force …llese rinuncino a qualche benefit personale in nome dei CANI ! (Tra cani e cani !!!!!!!!!!!!!)

    E potrei dirvi ancora un paio di cose ….se interessano .

Leave a Reply