News

Australian Shepherd Rescue Italia; ospiti a Radiobau

Elena, Lorenza accompagnate da "Ice"

Elena, Lorenza accompagnate da “Ice”

Ospiti di Radiobau, Australian Shepherd Rescue Italia, Lorenza (il Presidente) con Elena, accompagnate da Ice, un magnifico esemplare della loro razza di cane preferita.
Quando si va’ in giro tenendo un Pastore Australiano al guinzaglio, si catalizza la folla.
Sono dei cani meravigliosi, sorridenti, e possono avere un manto davvero singolare, ma attenzione!
Troppe volte “allevatori improvvisati” sbagliano a fare accopiare i loro meravigliosi esemplari, con risultati a dir poco “disastrosi” se non adirittura da “denuncia”. Esiste infatti un DIVIETO GENETICO secondo il quale accoppiando due esemplari MERLE (a manto pezzato) c’e’ una complicanza secondo la quale i cuccioli hanno una altissima probabilita’ di nascere con uno se non con due bulbi oculari ciechi!!! In pratica guardate la foto qui a fianco, Ice, ha un occhio da cui non vede, quello chiaro e’ cieco!
Ed ecco che arrivano le nostre amiche, a raccogliere gli sfortunati ma bellissimi esemplari con “quel difetto”Ci occupiamo naturalmente dell’inserimento di ogni nostro cane nella nuova famiglia. Se un cane e’ completamente cieco, a volte trovare nel nucleo famigliare un altro Pastore Australiano, puo’ essere di aiuto. Ma in ogni caso, l’inserimento e’ garantito, non ci sono mai stati problemi di grossa rilevanza fino ad oggi”
Tolto questo eventuale problema della vista, quali sono i loro pregi?
“Sicuramente, sono dei cani che amano la compagnia del loro umano, anche un po’ troppo. Sono i classici cani francobollo, sempre attaccati a te… Hanno bisogno di compagnia quindi, e di tempo da dedicargli. Non vanno “mollati” da soli fuori in giardino perche’ non amano la solitudine. Se hanno un difetto, possiamo dire che sono un po’ diffidenti finche non conoscono la persona”
Quindi se vogliamo adottare uno di questi meravigliosi cani???
Iniziamo ad andare sul sito dell’Associazione australianshepherdrescue.it prendiamo contatto con l’organizzazione ed aspettiamo di essere valutati come futuro adottante!
Ma c’e’ ancora una cosa, che mi sento di chiederVi, come sempre in chiusura, se avete un po’ di tempo ed amate questi bellissimi cani, potete fare domanda per diventare un volontario dell’ Australian Shepherd Rescue Italia, c’e’ sempre bisogno di persone che diano una mano in piu’ modi ci dice Lorenza, il Presidente.
Quante cose avete scoperto oggi di un cane, che di solito dite solo “bello“…(Davide Cavalieri)

Tags: , , , , ,

One Comment

  1. W l’ASRI!
    Dove possiamo riascoltare l’intervista?

    PS: Ice è un mix, sicuramente nella foga di pubblicare l’articolo vi sarà sfuggito di specificarlo 🙂

Leave a Reply