Gossip

Notte degli Oscar, baci di gioia a 4 Zampe!


‘The Artist’ di Michel Hazanavicius ha rispettato i pronostici della vigilia e trionfato agli 84esimi Academy Awards: ha incassato gli Oscar come miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista, con Jean Dujardin e, ancora, miglior colonna sonora e migliori costumi.
Emozionato e frastornato Dujardin, primo francese a vincere un Oscar come migliore attore, ha ringraziato nella sua lingua e si è lasciato scappare anche una parolaccia. “Ouah, putain, genial, merci!” (sì, c…., geniale, grazie), ha esclamato l’attore, saltando di gioia come un bambino dopo aver udito l’annuncio del suo nome.
Poi si è ripreso e ha dedicato l’Oscar alla moglie Alexandra Lamy, che è scoppiata in lacrime per la commozione.
Tutta la troupe è poi salita in scena, compreso il cagnolino Uggie di 10 anni, che nel film era il compagno inseparabile di Dujardin. “Tu sei l’anima di questo film”, ha detto Hazanavicious alla compagna Berenice Bejo, cui è sfuggita la statutetta per la miglior attrice protagonista. E poi, rivolto ai suoi figli rimasti a Parigi, ha detto loro: “Andate a letto, in Francia saranno quasi le sei del mattino”.
Certo Jean Dujardin, non finge quando prende in braccio Uggie e si sbaciucchiano di gioia….e’ una immagine che vorremmo piu’ spesso anche qui da noi in Italia, anche solo per il semplice gusto di farlo, anche senza Oscar!!
Sul tappeto rosso abbiamo visto anche la simaptica Tata Fran Descher con un immancabile cagnolinoin braccio (brava) ed ancora Colin Firth “l’ecologista” accompagnato da sua moglie che indossava un Valentino realizzato in organza di Pet riciclato!! Emozionatissima ha fatto la sua apparizione la maialina piu’ famosa del mondo che per la prima volta sale sul Red Carpet, Miss Piggy elegantissima fasciata in un abito di Zac Posen e gioielli di Fred Leighton.
Bravi, bravi tutti e chissa’ che da noi in Italia qualcuno non inizi a prendere esempio!!!

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply