News

It’s Donkey Time!

Cosa c’e’ di piu’ bello del sorriso di un bimbo??? Poche cose!!!
Il nuovo  progetto di Save the Dogs and Other Animals Onlus, e’ un programma di Onoterapia a favore dei bambini disabili in Romania.
L’Onoterapia e’ la Petherapy, applicata con gli Asini. Ed e’ proprio da qui che nasce quesa storia….Save the Dogs and Other Animals, e’ impegnata da anni nel recupero di asini e cavalli, abbandonati e maltrattati in Romania , ad un certo punto e’ sembrato quasi normale sviluppare un progetto.
Certo non tutti gli asini recuperati sono idonei ad un “lavoro”  cosi’ delicato, per cui Sara Turetta (presidente di Save the Dogs and Other Animals) si e’ rivolta ad una equipe inglese del “Donkey Sanctuary”  che ha scelto 4 esemplari  fra tutti gli asinelli  che hanno trovato una nuova vita, presso il loro centro . 
L’onoterapia e’ una disciplina da tempo utilizzata in vari paesi, Francia ed Inghilterra ad esempio, per stimolare sia i portatori di handicap che le persone affette da disturbi della personalita’. I benefici sono sia di tipo prettamente motorio (cavalcando l’animale il bimbo viene stimolato a livello muscolare grazie ai movimenti regolari e ripetitivi dell’andatura dell’asino) che emotivo  (accarezzando gli asinelli le persone afflitte da autismo ricevono uno stimolo a livello psicologico).
Un altro bel  traguardo pieno di sorrisi, la’ dove pareva non esserci piu’ speranza di nessun genere di vita per gli asinelli, ed invece NO, una nuova vita piena di sorrisi e di attenzioni speciali.
Davvero un bel progetto,  nato anche grazie allo sforzo di tutti i volontari di Save the Dogs and Other Animals in Romania ed in Italia,  che Sara Turetta ringrazia attraverso Radiobau. (a lato, un bimbo beneficia della compagnia di un asino – foto di Alessio Mesiano)

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply